THQ rianima 50 Cent: Blood on the Sand

50 Cent: Blood on the Sand - prime immagini

50 Cent: Blood on the Sand, mostro orrendo partorito per infettare l'attuale generazione videoludica, trova adesso in THQ "il Frankenstein" disposto a rianimarlo dopo l'accantonamento per via della fusione tra Activision e Vivendi, così come Ghostbusters: il Videogioco. L'impossibile,quindi, è successo.

A darci la nefasta notizia è la "Australia's Office of Film and Literature Classification"( BBFC ) , omologa australiana della nostra PEGI, agenzia che si occupa di classificare i giochi in uscita. A nulla, quindi, sono servite le macumbe e i riti vudù di un intero popolo videoludico che mai avrebbe voluto tutto questo. Ma tant'è.

Dare opinioni al riguardo è praticamente impossibile, speriamo solo che dalle parti di THQ si ravvedano prima dell'Apocalisse (la data di uscita di questo "gioco") che ci colpirà quest'autunno su Xbox 360 e PlayStation 3. THQ, ma cosa caspita ci combini?! Si consiglia l'uso delle immagini di fine articolo per preparare fatture e/o malocchi mirati.

50 Cent: Blood on the Sand
50 Cent: Blood on the Sand - prime immagini 50 Cent: Blood on the Sand - prime immagini

  • shares
  • Mail
17 commenti Aggiorna
Ordina: