Castle of Illusion compare su un sito di certificazione brasiliano

castle-of-illusionBuone notizie per tutti i nostalgici, ma non solo: in un sito di certificazione governativa brasiliano è stato individuato nientemento che Castle of Illusion, nome altisonante per chiunque abbia vissuto l'indimenticabile era dei 16-bit in compagnia di un Sega Mega Drive. Nel gioco si controllava Topolino, impegnato a salvare la sua Minnie, rapita da una malvagia strega chiamata Mizrabel e rinchiusa dentro un castello maledetto.

Il platform è entrato nel database di portal.mj.gov.br lo scorso 26 febbraio, ed è indicato in possibile uscita per PS3, X360, PS Vita e Wii U. Le informazioni si fermano qui, e dunque non sappiamo se si tratti di una semplice riedizione digital delivery del classico che già conosciamo o - sarebbe fantastico - di un vero e proprio rifacimento in alta definizione con tutti i crismi del caso.

Castle of Illusion Starring Mickey Mouse uscì nel 1990 su Mega Drive, e grazie alla bontà della sua grafica e delle meccaniche di gioco contribuì fortemente alle vendite iniziali della console di casa Sega prima ancora che arrivasse la fortissima mascotte Sonic con il primo Sonic the Hedgehog.

Speriamo di saperne di più quanto prima: nel frattempo non esitiamo a scommettere che chi all'epoca dei 16-bit aveva giocato questo titolo con il suo Mega Drive, difficilmente avrà trattenuto l'emozione.

  • shares
  • Mail