Thief annunciato ufficialmente su PC e console next-gen: prime immagini e artwork

Thief: prime immagini e artwork
Eidos Montreal, team già noto alle cronache per giochi come Deus Ex: Human Revolution, ha appena annunciato ufficialmente Thief, il reboot (o meglio "reinvenzione", per usare le parole degli sviluppatori) della famosa serie che a cavallo fra fine anni '90 e inizio 2000 ha fatto la gioia di molti appassionati di avventure stealth. Il gioco arriverà nel 2014 per PC, PlayStation 4 e "altre console di nuova generazione". Nell'occasione sono stati pubblicate le prime immagini che trovate in questa galleria.

Il protagonista tornerà a essere Garret, già al centro della scena sin dal primo, fantastico Thief. L'ambientazione sarà una città connotata da fortissime disparità sociali, e flagellata da malattie e fame, con la popolazione in attesa che qualcosa finalmente cambi.

Thief: prime immagini e artwork
Thief: prime immagini e artwork
Thief: prime immagini e artwork
Thief: prime immagini e artwork

Le meccaniche di gioco ricalcheranno da vicino quelle della serie originali, offrendo un controllo in prima persona con lo stealth al centro di tutto. Sarà possibile scegliere diversi percorsi e affrontare una situazione in molti modi diversi. Di seguito le parole di Stephane D’Astous, direttore generale di Eidos Montreal:

«Con Thief stiamo maneggiando una vera e propria pietra preziosa. I fan si ricordano molto bene i giochi originali e noi vogliamo preservare quell'essenza - cosa che sappiamo fare molto bene qui a Eidos Montreal. - e al tempo stesso introdurre Thief a un pubblico next-gen e nuovo di zecca. Il nostro obiettivo è di offrire ai giocatori la fantasia di essere Garret, il maestro ladro, e stiamo costruendo il gioco attorno a questo nocciolo»

Che il nuovo Thief sarebbe stato un titolo destinato alla nuova generazione era cosa già nota: Eidos l'aveva anticipato già lo scorso agosto, quando ancora chiamavamo il gioco "Thief 4".

  • shares
  • Mail
1 commenti Aggiorna
Ordina: