TV danese usa uno screenshot di Assassin's Creed per un reportage sulla Siria

Per la serie "curiosità del lunedì", ecco una notizia piuttosto buffa. Contestualmente a un servizio sulla situazione in Siria, l'emittente danese TV2 ha mostrato una foto aerea di Damasco: peccato che si trattasse in realtà di uno screenshot preso dal primo Assassin's Creed, la stessa che riportiamo in apertura.

Sembra che un impiegato della TV abbia fatto una ricerca su internet ed erroneamente scambiato l'immagine di gioco per una vera e propria foto della città di Damasco. Non solo il servizio è andato regolarmente in onda, ma è ancora disponibile nel sito ufficiale dell'emittente, a questo indirizzo. L'immagine in questione viene mostrata a circa 16 secondi dall'inizio del filmato.

La gaffe è stata rimediata con ironia dal caporedattore di TV2, Jacob Nybroe, che ha chiamato la faccenda "un equivoco" e ha sottolineato come i media debbano ricordarsi l'importanza di verificare la fonte delle foto. A questo punto quasi ci chiediamo se la nostra immagine d'apertura sia davvero lo screenshot di Assassin's Creed o una vera foto di Damasco.

Come riporta Polygon, non è la prima volta che accade qualcosa del genere: nel 2011 un documentario prodotto dalla TV britannica ITV ha confuso uno screenshot di Arma II con una vera un'immagine dell'IRA che abbatte un elicottero inglese.

Qualcuno ricorda simili errori dei TG nostrani?

  • shares
  • Mail