Square Enix ha un nuovo presidente: Yoichi Wada lascia

Avvicendamento storico in casa Square Enix. È di queste ore, infatti, la conferma delle dimissioni di Yoichi Wada quale presidente della celebre compagnia nipponica. Al suo posto Yousuke Matsuda, in forza alla software house in questione dal 2001, quando, ancora Square, assunse il ruolo di Senior Vice President. Il tutto verrà formalizzato a Giugno inoltrato, in occasione dell'incontro annuale con gli azionisti.

Fine di un'era? Qualcuno già lo pensa. Wada è certamente uno di quei personaggi che ha saputo far pesare la propria figura, incidendo notevolmente sulla politica e sulla filosofia di Square Enix negli ultimi anni. Nel bene o nel male, insomma, trattasi di una tappa estremamente importante, le cui ripercussioni potrebbero estendersi nel breve termine a tutti i marchi e prodotti detenuti dalla compagnia. Potrebbe, per esempio, finalmente sbloccarsi l'antipatica vicenda Final Fantasy Versus XIII?

Matsuda, tuttavia, resta comunque un uomo Square Enix, quindi non è del tutto assurdo ipotizzare una certa continuità con il suo predecessore. Chiacchiere al vento, ora come ora. Aspettiamo le prime notizie di un certo spessore prima di capire se e come il corso di Square Enix subirà drastici cambiamenti o meno.

via | Square Enix
immagine | Kotaku

  • shares
  • Mail