GDC 2013 - Destiny: l'editor di mondi in video e il Sistema Solare del 2700 in foto

Destiny: galleria immagini

In aggiunta ai bozzetti preparatori di Destiny mostratici nei giorni scorsi, i ragazzi di Bungie pubblicano una seconda galleria di artwork sulle ambientazioni condita da un video dimostrativo sull'editor utilizzato per dare forma all'universo di gioco.

Lo stile artistico scelto dagli autori della saga di Halo per sganciarsi dalla dimensione di Master Chief, così come viene ritratto dal proprio team di disegnatori, sembra essere la diretta manifestazione del canovaccio narrativo steso dai Bungie per creare l'ordine cavalleresco che, nel 2700, sarà chiamato a difendere l'ultima città umana dalla seconda venuta degli alieni, gli stessi che, secoli addietro, hanno distrutto il pianeta costringendo i sopravvissuti a riorganizzare la propria civiltà in una sorta di "moderno feudalesimo".

Destiny: galleria immagini

La seconda infornata di artwork propostaci dagli sviluppatori americani nel corso della GDC 2013 va quindi a dipingere i variopinti paesaggi che il nostro alter-ego digitale sarà chiamato a esplorare in un Sistema Solare completamente diverso da quello dei nostri giorni: terraformati e resi abitabili dalla prima civilizzazione (la nostra, in teoria), i satelliti e i pianeti del circondario saranno presi di mira dalle razze aliene coalizzatesi per invadere il nostro sistema.

Grazie però all'aiuto offertoci dalla specie extraterrestre benevola rappresentata dalla gigantesca astronave di forma sferica che si staglia sui grattacieli argentei dell'ultima città umana, tutti i Cavalieri impersonabili potranno contare su una ricca dotazione di astronavi, di armi ipertecnologiche e di abilità sbloccabili acquisendo esperienza sui campi di battaglia del Sistema Solare del 2700.

L'uscita di Destiny è prevista nella prima metà del 2014 su PlayStation 3, Xbox 360, PlayStation 4 e "New Xbox".

  • shares
  • Mail