Dead Island Riptide: video di lancio

L'action zombesco di Techland si lancia in video

Dead Island Riptide: galleria immagini

Dopo aver fissato la data d'uscita di Call of Juarez: Gunslinger, gli sviluppatori polacchi di Techland abbandonano il selvaggio West e ritornano sulla splendida isola tropicale che offrirà la perfetta scenografia digitale all'allegra festa di zombie organizzata per l'avventura di Dead Island Riptide.

Accompagnato dalle solite frasi di circostanza della stampa di settore, il video propostoci quest'oggi dal team che ha dato i natali a questa proprietà intellettuale si ricollega agli eventi conclusivi dell'episodio precedente e apre una finestra sulla devastazione più totale e sulla violenza che ci attenderà nei panni di Logan, Purna, Sam B., Xian Mei e del “nuovo” John Morgan, ossia i cinque personaggi principali che, essendo immuni al virus zombizzante che ha colpito l'isola di Palanai, potranno esplorare più o meno "tranquillamente" la mappa senza alcun pericolo di contagio.

Rispetto a quanto proposto nel 2011 con il capitolo originario della saga, con Riptide i Techland proveranno ad allargare gli orizzonti di gioco della loro IP attraverso l'introduzione di una massiccia dose di elementi tattici e strategici basati sulla conquista e, successivamente, sulla difesa di postazioni di guardia mediante la costruzione di argini artificiali, di barriere e di quant'altro possa servire per fermare l'avanzata dei non-morti.

Legate a doppio filo a questo nuovo modulo strategico ci saranno le missioni secondarie che dovremo portare a termine per conto dei nativi e di chi, approffitando della protezione garantitagli dalle mura erette a difesa delle postazioni di guardia, aprirà dei "negozi ambulanti" e ci chiederà di portare a termine dei compiti pericolosi nella "zona morta" e di consegnargli il materiale raccolto durante le spedizioni per avere garantiti dei nuovi rifornimenti, degli oggetti utilizzabili per potenziare l'equipaggiamento e delle armi speciali.

Per tutte le analisi sul sistema di gioco e sulle dinamiche della trama di Dead Island Riptide, vi rimandiamo alla lettura della recensione che pubblicheremo il 26 aprile in concomitanza con il lancio del titolo su PC, PlayStation 3 e Xbox 360.


Dead Island Riptide: galleria immagini
Dead Island Riptide: galleria immagini
Dead Island Riptide: galleria immagini
Dead Island Riptide: galleria immagini

Dead Island Riptide: svelata la lista degli Obiettivi Sbloccabili - nuove immagini di gioco


12 aprile 2013 - A cura di Michele Galluzzi
Dead Island Riptide: galleria immagini

Con la consueta puntualità che li contraddistingue, i curatori dell'ormai famoso sito di Xbox360Achievements anticipano di dieci giorni il lancio di Dead Island Riptide pubblicando sulle loro pagine la lista degli Obiettivi Sbloccabili dello sparatutto zombesco di Techland.

Scremata degli obiettivi (e quindi anche dei trofei) direttamente riconducibili alla storia della campagna principale, la lista degli achievements di Riptide fa chiarezza sugli elementi di gameplay che il team di sviluppo polacco ha introdotto per arricchire l'esperienza di gioco del contraddittorio capitolo originario.

Dead Island Riptide: galleria immagini

Dead Island Riptide: galleria immagini
Dead Island Riptide: galleria immagini
Dead Island Riptide: galleria immagini

Dead Island Riptide: Obiettivi Sbloccabili - galleria immagini

Dead Island Riptide: Obiettivi Sbloccabili - galleria immagini
Dead Island Riptide: Obiettivi Sbloccabili - galleria immagini

Pur senza sminuire tutto ciò che è stato fatto dai Techland per aumentare il numero di oggetti collezionabili, per oliare i meccanismi open-world dell'avventura e per migliorare il sistema di gestione e potenziamento delle armi equipaggiabili, osservando la lista degli obiettivi c'è però un elemento d'innovazione che balza immediatamente agli occhi ed è quello relativo alle nuove missioni cooperative incentrate sulla difesa di avamposti.

Queste missioni dall'alto valore strategico, ispirate al genere dei tower defense, saranno legate a doppio filo alla storia e vedranno i sopravvissuti dell'isola tropicale di Palanai arginare l'avanzata degli zombie attraverso la strenua difesa di un avamposto mediante la costruzione di barriere, di trappole, di postazioni di vedetta e di "baracche di servizio" per consentire ai propri compagni di sventura di rifornirsi di munizioni, di armi da taglio, di granate e di medikit.

Prima di lasciarvi alla doppia galleria multimediale di cui sopra (una con delle immagini di gioco, l'altra con gli scatti degli obiettivi sbloccabili), ricordiamo a chi ci segue che Dead Island Riptide sarà disponibile a partire dal 26 aprile su PC, PlayStation 3 e Xbox 360.

  • shares
  • Mail
1 commenti Aggiorna
Ordina: