State of Decay, arriva la terza patch

Missioni in compagnia degli NPC e altre novità per State of Decay, arrivato oggi al suo terzo aggiornamento da Undead Labs.

Aggiornamento del 7 agosto 2013 - A cura di Rosario.
Nonostante State of Decay sia uscito ormai diverse settimane fa, gli sforzi di Undead Labs per continuare a migliorare il suo prodotto non accennano a diminuire. Abbandonata la co-op multiplayer, almeno per questo titolo e questa generazione, gli sviluppatori hanno pubblicato il terzo aggiornamento dello zombie game open world.

La buona notizia, per tutti i giocatori, è che non è necessario avviare una nuova partita per godere delle migliorie apportate, che sono in numero piuttosto elevato. Tra esse, la possibilità di portare personaggi non giocanti con sé in missione, insegnare cose ai membri di altri gruppi e alcuni miglioramenti nella gestione degli avamposti. Ecco l'elenco completo:

NPC


  • You can now ask a community NPC to follow you and watch your back. Followers can also accompany you on most non-storyline missions.

  • NPCs who have been told to leave your community no longer remain in your Journal and take up bed space.

  • Jacob can no longer be selected for a "Mercy Shot" mission before he gives you the “Home Away from Home” mission.

  • You can now train members of another Enclave in your Dojo immediately upon construction of the Dojo.


CASE

  • Fixed Snyder Warehouse not repairing vehicles.

  • Fixed community NPCs sometimes blocking the door to Snyder Warehouse.

  • You can no longer move to a Home site that supports fewer Outposts than you currently control.

  • Vehicles are no longer teleported to Home parking spaces at 6:00 AM.


AVAMPOSTI

  • Outposts are now numbered on the map.

  • Added Journal log entry for establishing an Outpost.

  • Outpost bonuses to Stockpiles are now retained when the game is restarted.


MISSIONI

  • Added Journal log entries for "Memento" mission.

  • Changed AI to ensure zombies are present when you get a training mission or a morale mission.

  • You are now reminded every 15 minutes, starting at 30 minutes, that your progress is not being saved while in a mission.

  • Fixed bug that allowed save spinner to sometimes display during missions.

  • Additional polish to "The Law" mission.

Via | Gameinformer.com

State of Decay per PC: uscita e dettagli



Aggiornamento del 17 luglio 2013 - A cura di Rosario.
State of Decay

arriverà su PC. La conferma è finalmente arrivata da Undead Labs, che ha tenuto in queste ore una sessione livestream per annunciare che il gioco, diventato una hit su Xbox Live, uscirà sulla suddetta piattaforma entro fine 2013. State of Decay arriverà tramite Steam, dove i giocatori potranno anche usufruire dell'accesso anticipato offerto dalla piattaforma per provare il titolo prima della sua pubblicazione ufficiale.

In versione Early Access, State of Decay per PC arriverà con il solo supporto al controller, mentre la versione finale supporterà naturalmente mouse e tastiera. Non solo il sistema di controlli nelle menti di Undead Labs, visto l'annuncio dell'arrivo di texture a risoluzione più alta rispetto alla versione per Xbox 360 del gioco e un miglior comparto grafico in generale, che godrà anche di un miglior frame rate.

Nel frattempo, la patch individuata col nome Title Update 3 arriverà presto su Xbox 360, per aggiungere interessanti funzionalità come la possibilità di portare con sé un amico NPC mentre si esce per una missione: un po' un contentino, vista la definitiva mancanza della modalità cooperativa del gioco, rimandata al successore di State of Decay.

Undead Labs ha anche dato alcuni indizi sulla modalità sandbox di State of Decay, in cui sbizzarrirsi a ripulire il territorio dagli zombie e raccogliere risorse, con un livello di difficoltà incrementale che verrà dettagliato prossimamente.

Via | vg247.com

State of Decay: arriva la seconda patch (che corregge anche la prima)


Aggiornamento del 28 giugno 2013 - A cura di Rosario.

State of Decay è stato nuovamente patchato dal team di sviluppo Undead Labs. In realtà, si tratta del primo aggiornamento del gioco a tema zombie, visto che l'applicazione della prima patch pubblicata su Xbox Live non è andata come previsto, lasciando tutti i fan di State of Decay senza le novità che si aspettavano dopo l'installazione.

Finalmente, Undead Labs ha annunciato oggi l'arrivo della seconda patch del gioco, che porta quindi con sé tutte le migliorie del primo pacchetto, più altri elementi introdotti nel frattempo. Tra i bug sistemati, alcune parti della storia che si bloccavano dopo determinate scelte, miglioramenti tecnici nel V-Sync per eliminare gli effetti di tearing, l'impossibilità per la simulazione di uccidere i personaggi giocabili e varie situazioni di crash e freeze.

Qui di seguito, l'elenco completo di novità annunciate da Undead Labs.

Title update #2 fixes


  • Fixed story getting blocked if you refuse Quentin's request to talk to the sheriff.

  • Fixed character getting stuck in passenger seat if hit by a zombie right when you enter the vehicle.

  • Corrected displayed weapon type for Hockey Stick.

  • It is no longer possible to establish an Outpost or relocate your Home while on a mission.

  • Enabled V-sync to eliminate screen tearing.

  • Find Missing Survivor mission opportunity timeouts increased from 30 to 60 minutes.

  • All mission opportunity timeouts pause while not playing.

  • Fixed Leaderboard crashing for profiles with a large number of friends on the SoD Leaderboards.

  • Fixed incorrect camera angle in final mission.

  • Reduced frequency of "I brought you a pony..." line.

  • Fixed rucksacks falling through floor and being unrecoverable. Rucksacks are now moved to an easily accessible location within the same building.

  • You can now manufacture homemade painkillers in the Medical Lab.

  • Stockpiles that are over the maximum storage provided by your current Facilities (the "cap") will no longer drain while you are not playing. Instead, Stockpiles that exceed the cap will drain every five minutes of play at the following rate: 2 if you're 100% over, 1.5 if you're 50% over, and 1 if you're 15% over.

  • Improved awareness of Stockpiles that are over the cap. The Assets page now displays both the current amount and cap for each Stockpile. Stockpile amounts that are over the cap will be displayed in yellow, both in the Assets page and the Home Status panel.

  • Influence in excess of Fame no longer drains while you are not playing. Influence in excess of Fame drains for every five minutes of play at the following rate: 2 if you're 100% over, 1.5 if you're 50% over, and 1 if you're 15% over.

  • The rate at which Stockpiles are consumed no longer factors in the number of missions played during the current day. It was causing Stockpile consumption to be too high.

  • Fixed a bug that caused some characters to be given 100 ammo.

  • The "Too many infestations!" to-do item is now properly cleared if you relocate your Home to a site with fewer than two infestations within 500m.

  • Fixed several areas on the map where the player can get stuck.

  • Fixed several pockets of deep water.

  • Fixed a bug that could cause unexpectedly large numbers of zombies to spawn near the Mt. Tanner cabins.

  • Fixed a bug that caused games with large communities to fail to load.

  • Fixed a bug that allowed players to get stuck in the abandoned farm house north of Marshall.

  • Removed several sections of fencing around warehouse near fairgrounds to improve navigation for missions in the area.

  • Made it easier to navigate fairgrounds in vehicles.

  • Adjusted draw distance of dynamically generated vehicles to match pre-placed vehicles.

  • Fixed a bug that caused character to become stuck in a falling state when dropping from a ladder into a group of zombies.

  • Fixed a bug that prevented weapon durability from being reduced by certain combat moves.

  • Made it easier to execute "Double Kill" move.

  • Fixed a bug that caused a Feral zombie to react incorrectly if you dodged while he was leaping.

  • Fixed a bug that briefly displayed debug text in the main menu after selecting a storage device.

  • Made major adjustments to Facility action times to make Facilities more useful during the current play session:

  • Globally changed Want delays from 1 real-time day to 4 real-time hours.

  • Duration of Fitness Regimen, Combat Training, Big Meal, Feast, and Firearms Practice changed from 3 real-time days to 2 game-time hours (where "game time" means time playing the game, not counting time that elapses while you are paused or logged out) so you get the full benefit of the bonus while you are actually playing the game.

  • Cooldown on Big Meal and Feast changed from 22 real-time hours to 3 game-time hours. This means your community is "full" for 1 game-time hour after the effects of Big Meal and Feast wear off before the Facility actions can be used again.

  • Trade Opportunity action time changed from 1 real-time day to 90 real-time minutes.

  • Train Outsiders action time changed from 1 real-time day to 90 real-time minutes.

  • Preservation Attempt action time changed from 3 real-time days to 90 real-time minutes.

  • Create Biodiesel action time changed from 3 real-time days to 90 real-time minutes.

  • All Library research actions changed from 2 real-time days to 4 real-time hours.

  • You now receive a Stockpile bonus upon claiming a new Home site. Each site comes with a specific number of Stockpiles, based on the size and number of Facility sockets in the site.

  • Fixed a pathing bug that caused zombies to get stuck in the floor during a "Besieged" mission.

  • Added a "Stick Sensitivity" option.

  • The game will now repair saves affected by a bug fixed in TU1 that could cause Lily to be killed by the simulation.

  • Characters selected for Mercy Shot mission can no longer recover from their injuries.

  • Mercy Shot missions can no longer select playable characters.

  • Moved "Horde Alerted!" banner higher on the screen and reduced size to avoid interfering with driving.

  • If you move your Home site when a Trade Opportunity mission opportunity is active, the mission opportunity now relocates to the new Home site.

  • Lily no longer reminds you to come to the final mission site. It was annoying during sandbox play after winning final mission.

  • Edged weapons are now effective against Feral zombies.

  • Fixed bug relating to Juggernaut reactions to incendiaries.

  • Fixed a bug that notified you of simulation events affecting NPCs that are not in your community.

  • Searching for Stockpiles with the radio is now more reliable.

  • Fixed bug causing stimulants to have permanent effect. Stimulants such as coffee and energy drinks now properly wear off over time.

  • Improved music track selection logic.

Title update #1 fixes


  • Playable characters can no longer be killed by the simulation

  • Workshop now repairs weapons and vehicles at game dawn rather than the next real-world day.

  • Reduced cooldown times of commands in the Radio Menu, notably Words of Encouragement, Words of Inspiration, and Medical Advice.

  • NPCs no longer get stuck behind the counter or on the stairs at the gun shop in Spencer's Mill.

  • The "Too many infestations!" event will now only occur when there are too many infestations within 500m of your Home, rather than anywhere in the world.

  • The "Too many infestations" to-do item is now cleared when there is only one remaining infestation within 500m of your Home, rather than anywhere in the world.

  • You must now be close to the ranger station for the Memento mission scene to play. Previously you would be teleported to the station if you left before the end of the mission.

  • Community members will properly interact with Facilities in your home. Previously they would stop after a period of time.

  • Feral zombie now properly dodges vehicles approaching at an angle.

  • NPCs will now reliably reach warehouse between Mt. Tanner and Spencer's Mill when called to gather supplies.

  • You can now punch out through the windshield of a vehicle if both doors are blocked.

  • Zombies and NPCs no longer get stuck behind the grocery store in Marshall.

  • NPCs now properly move to the proper location during cinematic scenes.

  • Zombies no longer fall through floor in the Marshall courthouse.

  • Zombies can no longer get under porch or floor at the Wilkerson's farmhouse.

  • Fixed a few rare crash bugs.

  • Fixed various translations bugs.

Via | Eurogamer.net

State of Decay a quota 500.000 copie vendute


Aggiornamento del 18 giugno 2013 - A cura di Rosario.

Se amate gli zombie e non avete ancora giocato a State of Decay, sappiate che vi siete persi come si suol dire tanta roba. Lo sanno bene le 500.000 persone che hanno comprato e scaricato il gioco sviluppato da Undead Labs, team di sviluppo entrato nel cuore di mezzo milione di persone, numero sicuramente destinato ad aumentare.

È stata Microsoft ad annunciare il raggiungimento dell'importante milestone per State of Decay, attraverso il suo blog ufficiale di Xbox, definendo il titolo come il "gioco originale di maggior successo" sul marketplace Xbox Live Arcade.

Gongola naturalmente il fondatore di Undead Labs, Jeff Strain, intervistato da Microsoft nello stesso post:

"Non sapevamo cosa aspettarci. State of Decay rompe diverse regole. Morte permanente, personaggi scambiabili, gestire i sentimenti dei propri compagni sopravvissuti, progressi offline - sono tutte cose che gli sviluppatori tradizionalmente evitano, ma sentivamo che erano essenziali per creare una vera esperienza di sopravvivenza."

Sul futuro di quella che adesso possiamo forse chiamare una serie:

"Stiamo preparando i piani per il futuro di State of Decay, proprio adesso. C'è un motore simulativo incredibilmente sofisticato dietro il mondo di State of Decay - lo chiamiamo FateEngine - che ci offre una piattaforma per fare ancora di più col gioco. Per iniziare, posso dire che siamo al lavoro su una modalità sandbox disegnata per essere una pura simulazione di sopravvivenza. Oltre questo, posso dire che prestiamo molta attenzione a quello che chiedono i fan, e i loro bisogni guideranno le nostre priorità nello sviluppo."

Strain ha anche ricordato di essere al lavoro sulla versione PC di State of Decay, già a buon punto in quanto sviluppata di pari passo con quella Xbox 360, ma in ritardo rispetto a quest'ultima per permettere al team di ottimizzare i controlli per l'accoppiata mouse e tastiera, oltre a integrare il gioco con Steam.

Via | CVG

State of Decay: arriva la patch, ma non c'è nessun bugfix


Aggiornamento del 18 giugno 2013. A cura di Rosario.

Se in queste ore avete aggiornato State of Decay con l'attesa patch che il team Undead Labs ha pubblicato qualche giorno fa, probabilmente vi siete anche accorti che in realtà dei numerosi fix annunciati all'interno del gioco non ne è arrivato neanche uno.

State tranquilli, perché non è colpa vostra: la presenza dei bug all'interno di State of Decay sembra infatti frutto di un equivoco sorto tra gli sviluppatori e Microsoft, che avrebbe portato a una pubblicazione della patch in modo non corretto. Jeff Strain, Produttore Esecutivo del gioco, ha prontamente postato sui forum ufficiali per spiegare l'accaduto:

"Per prima cosa, voglio chiedere scusa. Questo non è accettabile e meritate di più.

In secondo luogo, stiamo parlando al telefono proprio adesso col nostro publisher per smuovere chiunque sia possibile. Non c'è niente che possiamo fare in Undead Labs per sistemare il problema. Una volta che l'aggiornamento è passato di mano, il processo per portarlo a voi è qualcosa che solo la gente che si occupa di Xbox può gestire."

Nello stesso messaggio, Strain promette anche di ricompensare la pazienza dei fan di State of Decay, in qualche modo che probabilmente scopriremo, mentre al momento non ci sarebbero ancora previsioni per l'arrivo della patch in modo corretto.

Via | vg247.com

State of Decay: positive le recensioni


8 giugno 2013 - A cura di David.
State of Decay: galleria immagini

State of Decay è già disponibile da un paio di giorni al prezzo "Live Arcade" di 20€, e le recensioni sulle riviste specializzate sono cominciate a fioccare. Il nuovo e interessante survival horror di Undead Labs che a differenza di illustri colleghi come Left4Dead o Dead Island, più che sui combattimenti si focalizza sugli aspetti di sopravvivenza, stealth, fuga, manovre evasive, costruzione della base e rapporti con gli altri giocatori.

Il gioco è stato accolto molto bene, con una media su Metacritic del 78% che potrebbe anche ingannare in negativo: molti sono concordi nel dire che solo un budget limitato ha impedito a questo gioco di rivaleggiare (e probabilmente vincere il confronto) con i più blasonati "AAA" dello stesso genere. Ma passiamo all'elenco delle recensioni con i rispettivi voti:

La recensione più positiva è stata quella di IGN, i cui redattori hanno premiato State of Decay con un 85% e commentato:

«L'ambizione di State of Decay raggiunge livelli maggiori di quanto abbiamo visto in titoli da 60$, quindi il suo valore come gioco in digital deliveri da 20$ non può venire messo in discussione, specialmente se consideriamo come il gioco riesca a raggiungere con successo gli alti obiettivi che si era proposto. Ho passato circa 12 ore in questo mondo infestato dagli zombie, e nonostante abbia visto la maggior parte di ciò che questo ha da offrire, avrei potuto impiegare molte ore ancora per l'esplorazione. E visto che la prima volta mi sono focalizzato su armi corpo a corpo, intendo senza dubbio creare un altro personaggio che utilizzi armi da fuoco. Nel frattempo, il neonato sviluppatore Undead Labs ha già detto che se State of Decay avrà successo spera di sviluppare un seguito sotto forma di MMO, che ha già il nome in codice di "Class4". Ma per ora, Decay sta di diritto nell'olimpo dei grandi giochi di zombie moderni, insieme alla serie Left 4 Dead e gli episodi di The Walking Dead»

I meno entusiasti sono invece i ragazzi di Official Xbox Magazine UK, che assegnano "solo" un 70% e spiegano:

«State of Decay non è molto bello graficamente e il sistema di combattimento è molto semplice. Ma non si tratta di un gioco basato sulle combo, è basato sull'esplorare il mondo, strisciare inosservati, preoccuparsi del proprio stato di salute, e avere una base piena di gente stanca e ferita. State of Decay non è un prodotto ben rifinito, ma riesce comunque a brillare. La grafica è approssimativa e ci sono occasionali problemi di clipping. Ma ciò non intacca l'atmosfera. Le mappe non sono estremamente grandi, ma le aree della cità sono densamente "popolate", tanto che la mini-mappa diventa inutile. Il sistema che genera le conversazioni tra i differenti personaggi, spesso non suona vero, e ci si ritrova improvvisamente alleati con qualcuno che sembra uno dei cattivi, senza una spiegazione. Il gioco non è assolutamente perfetto, ma Undead Labs si è assicurata un alto tasso di tolleranza con un mondo atmosferico che è tanto coinvolgente quanto pieno di difetti.»

Insomma, dei voti e dei giudizi che per un gioco da 20€ ci sembrano piuttosto positivi. Di certo daremo una chance a State of Decay, che con così poco riesce a offrire così tanto. Che ne pensate?

State of Decay: svelato il periodo d'uscita - nuovo video di gioco


A cura di Michele Galluzzi, 13 aprile 2013

State of Decay: galleria immagini

I gestori di Xbox Live hanno finalmente concluso le operazioni di certificazione necessarie per la pubblicazione di State of Decay sulla piattaforma digitale di Xbox 360: per festeggiare l'evento, gli sviluppatori americani degli Undead Labs decidono così di darci un piccolo assaggio di gameplay attraverso il video di gioco che troverete a fondo news.

Il filmato offertoci dagli autori di questo action a mondo aperto ci permette di calarci anticipatamente nei panni dei sopravvissuti che dovremo interpretare per aiutarli a sfuggire all'orda di zombie che ha trasformato il loro tranquillo paesino di campagna in una fabbrica di morte a cielo aperto.

State of Decay: galleria immagini
State of Decay: galleria immagini
State of Decay: galleria immagini

Stando alle parole proferite dagli Undead Labs ai giornalisti di settore in questo lungo periodo di sviluppo, nelll'universo zombesco di State of Decay l’azione nuda e cruda delle sterili sessioni sparatutto sarà controbilanciata dalla possibilità di esplorare in completa libertà la mappa di gioco che si estenderà per decine di chilometri quadrati.

Per ritagliarsi uno spazio tutto loro all'interno del sempre più affollato mercato degli action con non-morti, gli autori aggiungeranno così un modulo gestionale basato sulla costruzione di accampamenti di fortuna condivisi con gli altri utenti online: per scampare alla furia degli zombie, gli utenti dovranno erigere barricate, organizzare turni di sorveglianza e ingegnarsi per allestire tende per il pronto soccorso. La natura modulare degli accampamenti sarà il tratto distintivo dell'opera: ciascuna base dovrà essere rifornita di materiali, e per evitare che i non-morti distruggano tutto ci si dovrà organizzare con gli altri giocatori online.

Prima di chiudere il pezzo, sveliamo perciò l'arcano dell'uscita di State of Decay fissandola definitivamente nel mese di giugno su PC e in esclusiva console su Xbox 360, in entrambi i casi nella sola versione digitale.

  • shares
  • +1
  • Mail
3 commenti Aggiorna
Ordina: