Nintendo: niente dominio web WiiU.com

Nintendo non potrà usufruire di WiiU.com, dominio registrato nel 2004 da un'azienda del Massachussets

Nintendo non potrà usufruire del dominio web WiiU.com, già registrato in precedenza da un'azienda americana. L'azienda aveva esposto un reclamo per rivendicare il diritto di utilizzare il nome, evidentemente collegato con un prodotto di cui detiene il copyright, ma gli sforzi sono risultati vani.

Il reclamo era stato inviato lo scorso febbraio alla World Intellectual Property Organization, e chiedeva che WiiU.com venisse strappato a questa azienda di Burlington, Massachussets, e affidato alla stessa Nintendo.

Il dominio era stato registrato nel 2004, quando ancora non esisteva neppure la prima Wii, quindi, almeno inizialmente, non si è trattata di una "furbata" per speculare, ma in ogni caso pare che l'azienda avesse provato a metterlo all'asta poco prima che Nintendo esponesse il reclamo. Poi l'asta è stata immediatamente ritirata.

Se visitate WiiU.com potete vedere come il sito ospiti pubblicità per scuole online, ma anche per "Wii 2", "Nuovi giochi Wii" e titoli come "Mario Bros U," alcuni dei quali puntano direttamente al sito ufficiale di Nintendo.

via | Fusible

  • shares
  • Mail
1 commenti Aggiorna
Ordina: