[E3 09] La conferenza Electronic Arts all'E3 2009: Liveblogging

[E3 09] La conferenza Electronic Arts all'E3: Liveblogging


Aggiornamento: il Liveblogging è partito!!! Dopo la pausa, naturalmente.

Cercando di riprendere velocemente fiato dopo la scoppiettante conferenza stampa di Microsoft, ci prepariamo ad offrirvi in diretta il Liveblogging della conferenza Electronic Arts, il cui inizio è previsto per le 23:00 (ora italiana).

Se siete ansiosi di scoprire nuove e piccantissime informazioni su FIFA 10, Mass Effect 2, Brutal Legend, NFS Shift o Bad Company 2, restate con noi che certamente ne vedrete delle belle.

Nel frattempo, qualora aveste intenzione di assistere alla conferenza EA in diretta streaming video, vi lasciamo alla lista dei siti in cui sarà possibile farlo:


[23:01] La conferenza stampa di EA ha finalmente inizio: viene mostrato un filmato di Dante's Inferno, rigorosamente in computer grafica.

[23:07] L'amministratore delegato di EA, John Riccitiello, rompe il ghiaccio con un trailer (l'ennesimo, ma sempre gradito) di The Sims 3

[23:10] Dopo una breve analisi sulle potenzialità commerciali di Nintendo, viene mostrato Pet Shop: Friends, platform-manageriale in arrivo su Wii e DS per la fine del 2009

[23:13] La divisione EA Girls dà il meglio di sè mostrando una nutrita schiera di titoli in arrivo su DS e Wii a breve: orrore e sconcerto

[23:16] Finalmente si torna a fare sul serio con Need for Speed: Shift . Il filmato, mostrante una breve sessione in replay, ci dà la possibilità di comprendere meglio la svolta simulativa della serie più tamarra dell'universo.

nfs shift 1

[23:19] Ancora Shift, questa volta in movimento: la spettacolare visuale da dentro l'abitacolo dà scariche d'adrenalina praticamente continue.

[23:21] È il turno di BioWare e di Dragon Age: Origins. Il video dato in pasto alla platea dell'E3 è un tripudio di sangue, ragazze nude e mostri desiderosi di staccare la testa al protagonista di gioco.

Dragon Age: Origins1

[23:25] Ancora BioWare, questa volta con il video di gioco di Mass Effect 2 trapelato in questi giorni. Più guardo Shepard, più ho voglia di possedere una macchina del tempo per catapultarmi al prossimo gennaio 2010

[23:29] La linea di titoli messa in piedi da EA Sports si mostra in tutta la sua bellezza assieme al (sicuramente meno bello) Peter Moore. Dopo un breve stacco "pubblicitario", ecco il turno di Fight Night Round 4, in arrivo il prossimo 25 giugno su Ps3 e X360.

[23:30] Mike Tyson e Muhammad Alì se le danno di santa ragione: che scontro ragazzi, che scontro!!!

FNR4 1

[23:35] Moore e la sua camicia che sembra rubata a Bruce Springsteen lasciano il palco a Steve Chiang, che ci parla delle novità introdotte nel sito di EA Sports, con applicazioni web congeniate per offrire una customizzazione estrema su tutti i titoli sportivi in uscita, a partire da Madden 10. Viene inoltre confermato lo sviluppo di EA MMA, un titolo dedicato al mondo del combattimento con Arti Marziali Miste previsto in uscita il prossimo anno

Madden 10 1

[23:39] A Los Angeles fa un caldo bestiale, eppure Moore non perde l'occasione per mostrare EA Sports Active prima in video, e poi in carne ed ossa attraverso una biondona che calamita all'istante gli occhi della platea

ea sports active

[23:46] Le fantasie erotiche della platea calano immediatamente all'entrata in scena di un personaggio che ingaggia con zio Peter una partita a Grand Slam Tennis. Dopo aver perso clamorosamente, Moore passa il Wiimote nientemeno che a Pete Sampras, leggenda vivente del tennis

grand slam tennis

[23:48] L'eccentrico Tom French prende la parola (ed il ciuffo) per mostrarci un video in computer grafica di The Saboteur

[23:52] Pad alla mano, Tom French ci mostra alcune sessioni di gioco della sua creatura: l'uso cinematografico della palette di colori accentua la spettacolarizzazione delle esplosioni e mantiene alto l'interesse verso questo sparatutto in uscita entro la fine dell'anno su PlayStation 3 e Xbox 360

[23:54] Riccitiello riprende la parola e la passa immediatamente a Tim Schafer per dargli modo di mostrarci Brutal Legend... dov'è Jack Black?!

[23:55] Non c'è Black? Nessun problema, consoliamoci con Lemmy dei Motorhead e con Ozzy Osbourne.

Lemmy dei Motorhead

[23:58] Finalmente! Dopo un breve (ma spettacolare) video di gioco di Brutal Legend, ecco apparire magicamente Jack Black che, in tutto il suo splendore (???), inscena un simpatico siparietto con Schafer

Jack Black

[00:00] Da un estremo all'altro: dall'ironia di Black e di Brutal Legend, al serioso Cevat Yerli che, altrettanto seriamente, ci illustra lo sviluppo di Crysis 2 su PC e per la prima volta su PlayStation 3 e Xbox 360

[00:08] Dave Jones, il fondatore di Realtime Worlds nonchè ideatore della serie di GTA, ci mostra All Point Bulletin, l'interessantissimo action in terza persona orientato esclusivamente al gioco online

All Point Bulletin

[00:09] Altro giro, altra corsa: BioWare torna sul palco e, approfittando del "momento MMOFPS" aperto da All Point Bulletin, ci mostra Star Wars: The Old Republic, annunciando inoltre che la loro ultima creatura è il primo titolo completamente multigiocatore ad avere un sistema di chat vocale "totale", senza nessun tipo di limitazione

[00:11] I ragazzi di BioWare, prima di dare in pasto alla platea dell'E3 il video di The Old Republic, dimostrano di essere degli appassionati DOC della saga di George Lucas presentandosi sul palco con la classica veste da Allievo Jedi armati di spade laser

The Old Republic

[00:16] La conferenza stampa Electronic Arts si chiude qui, con l'amministratore delegato della multinazionale statunitense che ringrazia i presenti,e si dilegua nell'aeree accodandosi ai parenti BioWare di Luke Skywalker

  • shares
  • +1
  • Mail
209 commenti Aggiorna
Ordina: