[E3 09] Electronic Arts ha organizzato una finta protesta per pubblicizzare Dante's Inferno

[E3 09] Electronic Arts ha organizzato una finta protesta per pubblicizzare Dante's Inferno

Dopo i tirapugni per Il Padrino II l'ufficio marketing di Electronic Arts ha tirato fuori un'altra genialata per pubblicizzare stavolta l'atteso Dante's Inferno, stavolta facendo le cose in grande stile durante l'E3 appena conclusosi.

Associated Press riporta infatti di una manifestazione di protesta completamente falsa organizzata fuori il Convention Center di Los Angeles, destinata appunto a "reclamare" contro Dante's Inferno con tanto di sito web ufficiale.

La notizia era stata ripresa da giornali come il Los Angeles Times e il San Jose Mercury-News, facendo il giro dei media non specializzati che quindi hanno abboccato al marketing virale di EA.

Le circa 20 persone che hanno manifestato altro non erano che attori, ai quali è stato appunto detto di protestare contro il gioco per presunti motivi religiosi. Una piega quella del viral marketing che sta prendendo sempre più piede tra gli addetti ai lavori, lasciando talvolta notevolmente spiazzato chi assiste a questo tipo di campagna.

Ricordiamo infine che Dante's Inferno arriverà su PSP, PC, PlayStation 3 e Xbox 360 nel corso del 2010.

via | Gamepolitics

  • shares
  • +1
  • Mail
11 commenti Aggiorna
Ordina: