Watchmen: troppo costoso il primo episodio secondo gli sviluppatori


Secondo Søren Lund, direttore dei due episodi di Watchmen (trasposizione videoludica del rinomato romanzo a fumetti) presso Deadline Games, Watchmen: La Fine è Vicina è costato più del suo reale valore. Ecco perché ha tenuto a precisare alcune cose; anche riguardo il secondo episodio previsto per il mese prossimo.

Penso che non sia stato corretto che Warner mettesse in commercio il gioco al prezzo di 20 $. Sarebbe dovuto costare 15 $ al massimo, anche se 10 $ sarebbe stato l'ideale.

Ma tutt'altro che pago da questo eccesso di sincerità, Lund ha preferito strafare dichiarando pure quanto segue in merito al prossimo contenuto:

Forse sarà grande poco più di metà del primo episodio, ecco perché mi aspetterei che fissassero il prezzo del gioco pure a metà. Ma poi potreste discutere sul fatto che 10 $ per due ore di gioco siano comunque tanti.

Insomma, viva la schiettezza e l'onestà, ma resta il fatto che certe dichiarazioni lascino l'amaro in bocca poiché avallano implicitamente quella vecchissima legge non scritta secondo la quale trarre un videogioco da un'opera di altra natura (letteraria, fumettistica, cinematografica e via dicendo) costituisca quasi sempre un buco nell'acqua. Pazienza...

via | 1UP

  • shares
  • +1
  • Mail
5 commenti Aggiorna
Ordina: