Ragazzo impazzisce dopo che la mamma gli cancella l'account di World of Warcraft

Ragazzo impazzisce dopo che la mamma gli cancella l'account di World of Warcraft

Che gli MMORPG in generale e World of Warcraft soprattutto possano alienare un po' le persone è un luogo comune abbastanza diffuso all'interno del mondo videoludico, ma c'è da dire che c'è chi contribuisce ad alimentare tali stereotipi.

È il caso di un ragazzino, suppongo americano, il quale dopo che la mamma gli ha cancellato l'account del gioco online Blizzard ha iniziato a sbroccare di brutto, col fratello minore che impietosamente ha nascosto una videocamera nella sua stanza per tramandare le urla e gli sbattimenti disperati ai posteri.

Godetevi il video dopo la pausa e mi raccomando cercate di non abusare troppo di WoW: potreste ottenere gli stessi effetti!

Via | HappyBlog.it

  • shares
  • +1
  • Mail
88 commenti Aggiorna
Ordina: