Left 4 Dead 2: due boicottatori invitati al quartier generale Valve

Left 4 Dead 2: due boicottatori invitati al quartier generale Valve

Per dimostrare anche ai più scettici le qualità di Left 4 Dead 2, Valve ha ben pensato di invitare due membri del gruppo di protesta creato su Steam a passare una giornata presso il proprio quartier generale per toccare con mano il gioco.

I due fortunati sono stati scelti proprio tra i più agguerriti denigratori della scelta di creare un nuovo titolo invece di aggiornare il vecchio, e così ai tali Walking_Target e Agent of Chaos è stato pagato un viaggio per andare a vedere coi loro occhi il lavoro di Gabe Newell: il giudizio finale è stato ovviamente positivo, dato che i due hanno affermato di aver toccato con mano la bontà di quanto fatto finora e di poter testimoniare che non si tratterà di una mera operazione commerciale.

Prevedibilmente intanto in molti non hanno gradito il post fatto dai due sul gruppo di boicottaggio al ritorno dalla visita presso Valve, e già in giro vengono chiamati come traditori della causa. Nel frattempo, giusto per la cronaca, il gruppo di entusiasti conta appena 1.400 membri, mentre quello di boicottaggio è a quota 41.800: una bella differenza.

via | CVG

  • shares
  • Mail
22 commenti Aggiorna
Ordina: