The Idolm@ster Dearly Stars per DSi ha il blocco regionale


Alzi la mano chi non ha mai comprato un gioco import per Nintendo DS! Diciamoci la verità: l'assenza di blocchi regionali nelle console portatili ha rempre riempito di gioia i giocatori di tutto il mondo, in particolar gli occidentali appassionati di manga e anime.

Questo paradiso potrebbe essere destinato a finire con il DSi. Fin dal lancio di questa console Nintendo, infatti, è stato difficile capire come la casa di Mario si sarebbe comportata sul fronte dei blocchi regionali. I titoli DSiWare, per esempio, sono tutti legati alle singole zone territoriali, essendo associati ai rispettivi DSi Shop. Nel caso dei giochi su cartuccia, invece, il problema non si sarebbe dovuto porre.

Uso il condizionale perché con The Idolm@ster Dearly Stars iniziano effettivamente a sorgere le prime difficoltà. Il gioco può essere utilizzato su un comune DS Lite, ma se inserito all'interno di un DSi vanta delle opzioni extra che sfruttano la macchina fotografica integrata nella console. Ebbene, la versione nipponica di questo particolare gioco non viene riconosciuta dai DSi americani. Che si tratti solo di un caso isolato? Al momento si, ma vedo comunque fosche nubi addensarsi all'orizzonte...

  • shares
  • Mail
2 commenti Aggiorna
Ordina: