Havok 4.0 rivoluzionerà la fisica di gioco

Havok 4.0Havok, fornitore di servizi e software interattivi per sviluppatori di videogame, ha rilasciato la quarta versione dell’omonimo software. Havok 4.0 è una suite modulare di strumenti creativi, che dovrebbe semplificare e velocizzare significativamente il lavoro dei designer nella creazione di giochi per la nex-gen. Tra le novità, ci sono due nuovi prodotti, Havok Behavior e Havok FX, dedicati alla realizzazione di comportamenti altamente interattivi, da parte dei personaggi guidati dalla CPU, e alla realizzazione di effetti speciali. Più in generale, dovrebbe poter migliorare anche lo sviluppo della fisica di gioco e dell’animazione dei personaggi sfruttando pienamente le caratteristiche delle nuove piattaforme a 64 bit. Inoltre la composizione modulare fa sì che i produttori possano integrare i nuovi strumenti con quelli già esistenti, ampliando le possibilità di sviluppo future, a beneficio di noi videogiocatori.

L’Amministratore delegato di Havok, David O’Meara, dichiara:

“Havok intende realizzare strumenti che permettano agli sviluppatori di creare giochi con un nuovo livello di realismo ma in minor tempo e con un costo minore.”

Anche la tecnologia HydraCore è stata ottimizzata, per migliorare la gestione della fisica e dell’animazione, sfruttando i nuovi processori cell e multi-core. Naturalmente, rimarrà inalterata la compatibilità con gli altri plug-in di Havok, tra cui 3ds Max, Maya e XSI.

Andando più al sodo per noi giocatori, grazie ad Havok potremo presto vedere titoli caratterizzati da un realismo sempre crescente e capaci di sfruttare pienamente le tecnologie sviluppate da NVIDIA e ATI per simulare decine di migliaia di oggetti simultaneamente e in maniera casuale.

I primi giochi a godere di tutto ciò sono attesi non prima del prossimo inverno.

  • shares
  • +1
  • Mail
3 commenti Aggiorna
Ordina: