PlayStation 4 e Xbox One ultime console? "Impossibile, ma il ciclo deve essere più breve"

Per il CEO Ubisoft, Yves Guillemot, PlayStation 4 e Xbox One non saranno le ultime console e dovranno avere una durata massima di cinque anni

PlayStation 4 Xbox OneA parlare di PlayStation 4 e Xbox One è stato il CEO di Ubisof, Yves Guillemot, durante una intervista di CVG, rilasciando delle dichiarazioni con le quali non tutti saranno d'accordo; l'esperto, infatti, si ì detto convinto che i produttori dovranno accorciare di gran lunga il ciclo vitale delle piattaforme, garantendo l'uscita delle nuove PlayStation e Xbox ogni cinque anni.

Vista la potenza dell'hardware e dei conseguenti risultati in campo software, ci pare assurdo sostenere che "cinque anni sono la durata più giusta", anche perché le console non sono vendute a prezzo bassissimo. Se a tutto, poi, aggiungete che molti consumatori aspettano price-cut, esclusive e giochi particolari prima di spendere, arrivate senz'altro alla nostra stessa conclusione: Guillemot avrà avuto le sue ragioni per sostenere un'idea del genere, ma essere d'accordo con lui non è proprio così scontato.

Sempre sull'hardware, ha dichiarato che PlayStation 4 e Xbox One non saranno le ultime console, e su questo si può concordare, anche se vanno considerate le minacce "tablet" e "smartphone", che stanno attraendo un bacino sempre più largo di utenza, per non parlare del gaming sul web:

"Penso ancora che la prossima non sarà l'ultima generazione, [...] i produttori vogliono controllare le loro piattaforme. [...] Mi rende felice, comunque, che, se davvero usciamo con giochi di alta qualità, il pubblico le comprerà molto rapidamente. Quindi vedremo una grande crescita nel mercato".

Molto ottimista, non trovate?

  • shares
  • Mail