Sony e Panasonic interessate a produrre dischi Blu Ray con capacità fino a 300 GB

Entro il 2015 potremmo vedere sul mercato i nuovi Blu Ray con capacità di 300 GB.

Secondo quanto riportato da un articolo del sito BBC News, Sony e Panasonic avrebbero rivelato di essere interessate a portare la dimensione massima del supporto su disco Blu Ray fino a 300 GB.

Le due aziende giapponesi vorrebbero portare infatti sul mercato i nuovi dischi Blu Ray entro il 2015 spinete soprattutto dal fatto che i film in formato 4K, la nuova risoluzione in altissima definizione supportata anche dall'ultima generazione di lettori e televisori, richiedono attualmente una dimensione di 100 GB.

È ovvio che una tale mole di dati su disco potrà giovare in futuro per le piattaforme PlayStation 4 di Sony e Xbox One di Microsoft, console che supportano il formato Blu Ray per giochi e film. Con 300 GB su un unico disco difficilmente gli sviluppatori avranno difficoltà ad inserire tutta la loro creatività videoludica.

Al momento il tutto si traduce in un piano comune delle due società che guarda al futuro dell'intrattenimento casalingo. Ne sapremo sicuramente di più nei prossimi mesi o addirittura entro i prossimi 2 anni.

  • shares
  • Mail