Ouya chiede scusa ai backers e invia 13,37$ di credito da spendere sul market

Il boss di Ouya Julia Uhrman cerca di riconquistare i backers del progetto Kickstarter con un accredito 13,37$ da spendere sul market Android.

Ouya

Ouya è arrivata nei negozi il 25 giugno scorso, di fatto annullando le promesse di una spedizione anticipata riservata ai backers che l'hanno reso il secondo finanziamento Kickstarter più fortunato di sempre -- si parla di 8,5 milioni di dollari, o il 904% dell'obbiettivo. Un ritardo che non dev'essere piaciuto ai backers, e che ora l'azienda sta cercando di riconquistare caricando un credito pari a 13,37$ (1337...?) da spendere in giochi da acquistare sul market.

L'annuncio è arrivato a tutti i supporter del progetto Kickstarter tramite una mail firmata dal boss Julie Uhrman e se pure si tratti di un credito di modeste dimensioni è sicuramente meglio di niente, sopratutto per tutti quelli che hanno ricevuto la console solo dopo il debutto nei canali ufficiali.

Ecco un'estratto della lettera:

"Se sentite di aver avuto con noi un'esperienza poco entusiasmante (un modo educato per indicare ogni situazione in cui vi siate incavolati per ragioni come: spedizione in ritardo, controller mancanti, risposte tarde ai ticket di assistenza), siamo lieti di accreditarvi 13,37$ di credito da spendere su qualsiasi acquisto su DISCOVER.

Se vi siete sentiti seccati da noi, speriamo che questo sia il primo passo per riconquistarvi <3."

Ouya è una console Android a basso costo basata su Nvidia Tegra 3, con 1GB di DDR3, 8GB di memoria flash interna e basata su una versione modificata di Android 4.1 Jelly Bean con un market alternativo e privo dell'accesso a Google Play.

Via | NeoGAF

Foto: Cesar Cardoso

  • shares
  • +1
  • Mail