Tekken X Street Fighter è ancora in fase di sviluppo

Katsuhiro Harada rassicura i fan sulla buona salute di Tekken X Street Fighter

Tekken X Street Fighter, uno dei giochi con lo sviluppo più travagliato che ricordiamo negli ultimi tempi, è ancora vivo e vegeto. A rassicurarci sulla buona salute del progetto è il produttore Katsuhiro Harada, che spiega anche perché ultimamente le informazioni sullo stato di avanzamento dei lavori sono state piuttosto avare.

Parlando ai microfoni di Siliconera, Harada ha spiegato che fra i motivi dei continui slittamenti del gioco ci sono i continui aggiornamenti della "controparte" Street Fighter X Tekken:

«La prima cosa che ci tengo a dire è che il gioco è ancora in fase di sviluppo, quindi non c'è nessun bisogno di preoccuparsi. Ci sono diverse ragioni per le quali non abbiamo più fatto sapere nulla sull'avanzamento dei lavori. Una di queste è che Street Fighter X Tekken è uscito. Il gioco ha ricevuto aggiornamenti anche molto di recente.»

Harada ha aggiunto inoltre che è stato molto felice di constatare che la fan base creatasi attorno a Street Fighter X Tekken non si componeva semplicemente dei fan di Street Fighter o di Tekken, ma era nuova e, come direbbe anche un certo Presidente della Repubblica, "vibrante". Il produttore ha inoltre aggiunto che il team di sviluppo sta facendo grandi progressi sul roster dei personaggi, che però rimangono ancora un segreto totale.

Ricordiamo che Tekken x Street Fighter fu annunciato ormai più di tre anni fa, durante il Comic-Con in 2010. Aspettiamo con ansia di ricevere aggiornamenti più corposi su uno dei picchiaduro (potenzialmente) più intriganti che sono attualmente in fase di sviluppo. Magari sapremo qualcosa al prossimo Gamescom di Colonia?

  • shares
  • +1
  • Mail