Gearbox: "Duke Nukem è sempre il Re"


In un'interessante intervista rilasciata a VG247, Brian Martel, ex sviluppatore per 3D Realms e ora per Gearbox Software, parla del redivivo Duke Nukem Forever, che dopo la cancellazione è stato annunciato a sorpresa nella giornata di ieri. Vi riportiamo gli estratti più sfiziosi.

«Il progetto di riprendere Duke Nukem Forever risale a pochissimo dopo la cancellazione. Dietro le quinte stavamo già parlando di come fare. [...] In 12 anni è stato fatto un sacco di lavoro. Era una cosa epica. C'erano molti più livelli di quanto probabilmente ne avremmo potuti mettere nel gioco. Tutti i livelli erano già completati e di diversa qualità. Quel che abbiamo fatto è stato lavorare per circoscrivere i migliori livelli e per riproporre il folle gameplay che ci si aspetta da Duke»

«Ci saranno molte cose prese dall'originale Duke 3D, tutte ovviamente aggiornate e cambiate. Poi ci sono un sacco di nuovi boss, mostri giganti e tonnellate di altre creature. Non conosco esattamente i numeri, ma posso dirvi che si incontra moltissima diversità di creature, situazioni e ambientazioni attraverso l'intero gioco»

«Chiaramente non è un gioco open-world in stile Borderlnads. Stiamo parlando di uno sparatutto sparatutto. Ma abbiamo alcune cose, come utilizzare una macchinina radiocomandata per risolvere enigmi, e questo ricorda molto i giorni dei vecchi sparatutto: risolvere enigmi, avere grandi sequenze di combattimento, risolvere altri enigmi, fare qualcosa di epico, e quel tipo di ritmo che ci si aspetta dai giochi del passato. Ma ora, ovviamente, tutto è next-gen e ha una grafica incredibile, e francamente è una cosa piuttosto rara nei giochi odierni. Per quanto riguarda la varietà, e gameplay grezzo in scala epica, ci sono scene dove ci si ritrova sulle pareti di un grattacielo combattendo un mostro, e altre dentro tunnel, o all'aperto guidando un enorme camion. Roba proprio fica.»

E interrogato sulla presenza di armi enormi ed esagerate, nonché delle iconiche battute grezze e caustiche del protagonista, Martel conclude in puro stile Duke Nukem:

«Sì, lui è il Re»

Duke Nukem Forever arriverà nel 2011 su PC, PS3 e X360.

  • shares
  • Mail
43 commenti Aggiorna
Ordina: