PlayStation 4, Hideo Kojima fa i complimenti all'hardware e a DualShock 4

Facilità di programmazione e DualShock 4 sono tra gli elementi che Hideo Kojima preferisce di PlayStation 4.

metal gear solid 5

Dopo aver annunciato la missione Déjà Vu in esclusiva su PlayStation, per Metal Gear Solid V: Ground Zeroes l'ecosistema Sony sembra quello ideale per il prossimo capitolo della saga creata da Hideo Kojima. Proprio il papà di Snake e compagnia è stato intervistato sulle pagine del blog ufficiale PlayStation, dove ha elogiato le caratteristiche di PlayStation 4.

Ecco le sue parole:

"Abbiamo incontrato alcune difficoltà su PS3 che ci hanno costretto ad arrivare a un nuovo livello. Adesso siamo concentrati su un approccio multipiattaforma, quindi lavoriamo su PC. La PS4 ha delle specifiche fantastiche che rendono molto semplice il passaggio da PC di fascia alta a essa. Ci aspettiamo di avere risultati molto buoni su PS4.

Sono anche un grande fan degli stick analogici su PS4. A livello strutturale, il modo in cui rispondono al tatto, il modo in cui il giocatore li usa. Ho in mente altro per gli stick analogici, e credo funzionerà molto bene. DualShock 4 è un enorme vantaggio per PS4."

Hideo Kojima ha anche parlato del rapporto tra il lavoro svolto su PlayStation 3 a quello su PlayStation 4, anticipando alcuni elementi del gioco next-gen:

"Proviamo a trarre vantaggio da quante più cose possibili, ma siamo anche concentrati nel mantenere l'esperienza quanto più simile possibile tra PS3 e PS4. Comunque, raccomanderei a chi sta aspettando la nuova generazione di avere anche un tablet, per trarre vantaggio di questi strumenti. Credo ci saranno cose che alla gente piaceranno."

Metal Gear Solid V, sia col prologo Ground Zeroes che con The Phantom Pain, arriverà durante il 2014 anche su Xbox 360 e Xbox One.

  • shares
  • +1
  • Mail