Call of Duty: Ghosts, rivelati (per errore?) i nomi dei prossimi DLC

Activision si fa scappare i nomi dei quattro DLC in arrivo su Call of Duty: Ghosts per i prossimi 12 mesi.

Anche per Call of Duty: Ghost Activision ci proporrà la consueta ondata di DLC pubblicati a cadenza regolare, quattro per la precisione, dislocati lungo una finestra temporale di 12 mesi. Tornerà anche il buon vecchio Season Pass, la formula per acquistare in anticipo tutte le espansioni con un prezzo più vantaggioso.

Niente di nuovo sotto al sole, ma forse il publisher ha rivelato più di quanto voleva in una newsletter per gli iscritti, in cui veniva linkata una grafica che ha rivelato tutti e quattro i nomi dei download content previsti: Onslaught, Devastation, Invasion e Nemesis, con un'enfasi sulle iniziali che forma la parola ODIN, il nome della stazione orbitante di "bombardamento cinetico" presente nella storia single player.

L'immagine è stata catturata e girata su Twitter, e anche se non è stato possibile validarla come genuina sembra sufficientemente plausibile. Nel frattempo il link all'immagine originaria contenuta nelle newsletter è sparito, rimpiazzato da una grafica che stando a MP1st riporta "informazioni simili, ma senza i nomi dei map pack".

Nella grafica si legge che il risparmio nell'acquisto del Season Pass ammonta a 10$, che darà anche accesso al Team Leader digital content pack che comprende "teste esclusive per il multiplayer, camo per le armi, reticoli, toppe, carte e sfondi personaggio".

  • shares
  • +1
  • Mail