Gran Turismo 5: intervista a Yamauchi su danni, auto, GT6 e tanto altro

Gran Turismo 5 - 103 immagini
I nostri colleghi transalpini di Gameblog.fr (via GTPlanet) hanno fatto un'interessante intervista a Kazunori Yamauchi, che vi andiamo a tradurre qui di seguito. I temi trattati sono di sicuro interesse per tutti coloro che aspettano Gran Turismo 5.

Sul perché Gran Turismo è stato rinviato così tante volte:

«Per l'occidente non abbiamo mai annunciato una data. Quindi le cose hanno seguito il loro corso come preventivato. E chiaramente, è sempre la stessa cosa: voglio continuare a lavorarci, ma la gente intorno a me cerca di fermarmi. Prima o poi devo fermarmi. Non sono mai soddisfatto, voglio sempre fare di più.»

Sulle auto premium e normali:

«Le auto standard sono auto che vengono da precedenti capitoli della serie. Abbiamo dovuto lavorare meno per convertirle su PS3. Sono state incluse per fornire una grande varietà di auto. Le auto premium, invece, sono un barlume di quello che ci aspetta nel futuro della serie GT. Oltretutto, come abbiamo già detto in precedenza, forse abbiamo esagerato col livello di dettaglio su PS3. Quel che abbiamo fatto è forse più appropriato per una console futura»

Per chiarire se solo le auto premium saranno danneggiabili:

«I danni ci saranno in entrambi i tipi di auto, ma si "esprimono" in modo differente in base al tipo di veicolo. Nei modelli premium i danni sono molto più curati. Ma tutte si danneggeranno»

Chiarendo se gli "Special Events" saranno organizzati come appuntamenti su internet, ad esempio la gara contro Sebastien Loeb:

«Sì, esattamente così»

Continua dopo la pausa con fisica e GT6.

Su quanto la fisica sia stata migliorata rispetto a GT5 Prologue:

«Le caratteristiche e il movimento degli pneumatici e delle sospensioni sono cambiate profondamente dal Prologue. Si potrebbe dire che sono totalmente differenti»

Sulla pausa che si prenderà da Gran Turismo 5 a Gran Turismo 6:

«Mi piace molto lavorare,quindi tendenzialmente non voglio prendermi vacanze. E certamente cis ono ancora tante cose che posso fare per Gran Turismo. Probabilmente ciò mi porterà a cominciare lo sviluppo di GT6 [che ha già confermato più volte, NdR]. Qualsiasi cosa succeda, però, posso assicurarvi che l'attesa per GT6 non sarà lunga come lo è stata quella per Gran Turismo 5.»

Gran Turismo 5 è atteso per il 3 novembre in esclusiva su PlayStation 3. Di seguito troverete il video dell'intervista.

  • shares
  • Mail
58 commenti Aggiorna
Ordina: