PlayStation 4, ottimo lancio in Giappone: vendute oltre 300 mila unità

Prime 48 ore di successo per Sony e PlayStation 4. Nel primo weekend, mancano ancora i dati ufficiali, sarebbero state vendute oltre 300 mila unità.

Il primo weekend di vendita di PlayStation 4 in Giappone, patria di Sony, si è rivelato un successo. La console è arrivata sugli scaffali sabato 22 febbraio e secondo le prime stime di Famitsu in appena 48 ore sarebbero state vendute ben 322.083 milioni di unità.

Si tratta di un ottimo risultato per Sony, considerando anche che in Inghilterra, ad esempio, nelle prime 48 ore dall’arrivo di PlayStation 4 sono state vendute circa 250 mila unità. Certo, il record di vendita di PlayStation 2 è inarrivabile (oltre 630 mila console vendute nello stesso periodo), ma i numeri di PlayStation 3 sono stati abbondantemente superati: nel novembre 2006, sempre nei primi due giorni di vendita, Sony riuscì a vendere poco più di 88 mila PS3.

Era riuscita a far meglio solo Nintendo Wii, capace di vendere nel primo weekend oltre 371 mila unità, mentre Wii U non riuscì a superare le 309 mila unità vendute in 48 ore.

Il lancio giapponese di PlayStation 4


Sony non ha proprio di che lamentarsi. L’obiettivo dell’azienda era quello di raggiungere i 5 milioni di unità vendute entro il 31 marzo 2014 e ad oggi, esclusi i numeri giapponesi, quel numero ha già toccato quota 5.3 milioni.

A questo punto si attendono notizie di Xbox One, che ad oggi non ha ancora una data ufficiale di uscita per il mercato giapponese. Si parla di un generico 2014, ma per il momento non si hanno notizie più specifiche.

Via | Famitsu

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail