Tango Gameworks recluta tre ex-membri di Capcom

Tango Gameworks, ossia lo studio fondato da Shinji Mikami, ha messo a segno un bel colpo, includendo nel proprio organico tre ex-dipendenti di Capcom. L'aspetto interessante è che non si tratta di semplici "addetti alle fotocopie" et similia, bensì di figure per cui parlano chiaro i rispettivi curriculum. Andiamo ad elencarli con ordine.

Il primo è Masafumi Takada. Ruolo: sound director e compositore. Tra i suoi ultimi lavori spiccano titoli del calibro di Danganronpa, Vanquish, Infinite Space, Super Mash Bros. Brawl, No More Heroes, God Hand, Killer 7.

Il secondo è Naoki Kataki, trattasi di un direttore artistico che ha già ricoperto il ruolo di Environment Art Director nell'ottimo remake di Resident Evil su Game Cube, in Okami e Vanquish.

Shinikiro Ishikawa è un programmatore. All'attivo conta giochi i cui nomi significano certamente qualcosa. Parliamo di X-men, Mega Man Legends, Resident Evil Code: Veronica, Devil May Cry, Viewtiful Joe, Okami, Bayonetta e Vanquish.

Tale aggiornamento dello staff è stato accompagnato con il misterioso artwork che trovate qua a fianco. Chissà cos'hanno in mente questi scalmanati...

via | Andriasang

  • shares
  • Mail
1 commenti Aggiorna
Ordina: