Square Enix punta ai reboot dei vecchi marchi


A quanto pare Square Enix sarebbe interessata a incrementare il valore delle proprietà intellettuali del suo catalogo. Il discorso è uscito fuori durante una recente presentazione agli investitori dei titoli del publisher.

Per cercare di raggiungere questo difficile obiettivo, Square Enix ha intenzione di affidarsi a diversi reboot. Fra gli esempi portati dalla casa spiccano Lara Croft and the Guardian of Light, Front Mission Evolved, The 3rd Birthday, Deus Ex e Dungeon Siege.

A questa strategia, ovviamente, si affianca la volontà di creare titoli sempre nuovi, come i vari Nier, Mindjack e Gun Loco, ma come sottolineato da Yoichi Wada, CEO di Square Enix, "avviare nuove IP è veramente difficile".

  • shares
  • Mail
9 commenti Aggiorna
Ordina: