Activision: "Treyarch ha grandi meriti per il motore multiplayer di Modern Warfare 2"


I Treyarch meritano un maggior riconoscimento per il motore multiplayer di Modern Warfare 2. A sostenerlo è nientemeno che Bobby Kotick, amministratore delegato di Activision. L'intenzione sembra quella di "promuovere" definitivamente il team di sviluppo di Call of Duty: Black Ops, storicamente considerato la "cenerentola" sempre tenuta in ombra dai più blasonati Infinity Ward.

Eppure con il buon lavoro svolto su World at War e le molte critiche ricevute da Modern Warfare 2, I Treyarch hanno guadagnato molto blasone. Kotick spiega:

«Definire i Treyarch il "team B" per lo sviluppo di Call of Duty non è giusto. Treyarch ha contribuito significativamente alla tecnologia multiplayer che troviamo in Modern Warfare 2, e ciò non gli è mai stato riconosciuto»

Per quanto riguarda la perdita degli Infinity Ward, Kotick minimizza:

«Siamo nel mondo dei videogiochi. Se non potessimo rimpiazzare 25 persone, saremmo un'azienda piuttosto deludente. Non c'è scarsità di talenti, tanti possono lavorare su Call of Duty»

Qualche giorno fa Call of Duty: Black Ops ha superato i record di vendita di Modern Warfare 2. E forse non è un caso.

  • shares
  • Mail
48 commenti Aggiorna
Ordina: