Call of Duty: Advanced Warfare, il trailer del nuovo capitolo in arrivo a novembre

Ecco il primissimo trailer di Call of Duty: Advanced Warfare, in uscita il 4 novembre 2014.

Giornata intensa per gli appassionati della saga di Call Of Duty. Prima Activision ha comunicato che domenica 4 maggio sarebbe arrivato il trailer del nuovo capitolo, poi il leak dello stesso da parte di Destructoid ha spinto l’azienda ad anticipare il tutto e rilasciare ufficialmente il trailer di presentazione di Call of Duty: Advanced Warfare, il primo capitolo della serie ad essere sviluppato interamente da Sledgehammer Games.

I rumor e le indiscrezioni delle ultime settimane sono state messe a tacere: niente ritorno al passato, ma un’ambientazione futuristica decisamente interessante, con soldati in tutte tecnologicamente avanzate e mezzi di trasporto in linea con l’immaginario futuristico cinematografico.

Al centro del titolo, di cui si sa ancora poco, ci sarà un’organizzazione militare guidata da un misterioso personaggio interpretato da Kevin Spacey, il cui obiettivo è puntato sul governo degli Stati Uniti d’America.

Ecco le prime immagini di Call of Duty: Advanced Warfare

Il lungo e spettacolare trailer mescola elementi di gameplay a immagini chge vi introducono alla storia da cui partirà questo nuovo capitolo e ci mostra alcune nuove abilità e meccaniche di gioco, come aspetti migliorati del parkour e l’abilità dei soldati di saltare più alto rispetto ai precedenti episodi della saga. E ci sono gli hoverbike, visti a più riprese nei quasi tre minuti di filmato.

La tagline recita:

Il potere cambia tutto


Nuovi dettagli saranno diffusi a breve, l’annuncio ufficiale da parte di Activision dovrebbe arrivare questa domenica coi primi particolari sulla trama e sulle novità introdotte.

Sappiamo già, ce lo dice il trailer, che Call of Duty: Advanced Warfare sarà disponibile a partire dal 4 novembre 2014 sulle console di nuova generazione, Xbox One e PlayStation 4, ma quasi certamente anche gli utenti di PC, PlayStation 3 e Xbox 360 potranno metterci le mani a partire dalla stessa data.

    Non dimenticate di scaricare la Blogo App, per essere sempre aggiornati sui nostri contenuti. E’ disponibile su App Store e su Google Play ed è gratuita.
  • shares
  • +1
  • Mail