Microsoft: 2,5 milioni di Kinect venduti in 25 giorni

Microsoft: 2,5 milioni di Kinect venduti in 25 giorni

Cercando di fare il punto della situazione dopo aver ricevuto i dati relativi al Black Friday (il primo venerdì successivo al Giorno del Ringraziamento che, negli USA, coincide con straordinarie campagne promozionali attuate dalle grandi catene di distribuzione per propiziare le vendite natalizie), Don Mattrick si è detto incredibilmente soddisfatto del risultato raggiunto da Kinect: stando alla personalità di spicco della divisione "videoludica" di Microsoft, infatti, nei suoi primi 25 giorni di vita commerciale la "telecamera delle meraviglie" di Xbox 360 è entrata nelle case di 2,5 milioni di utenti.

"Siamo davvero contenti del calore con cui i consumatori hanno accolto Kinect, per questo l'impegno che abbiamo assunto con i distributori e con gli altri operatori dell'industria è quello di aumentare la produzione della periferica per esaudire il prima possibile la crescente domanda. Con le vendite attuali che hanno già superato le nostre aspettative, non possiamo che guardare con fiducia al traguardo che ci siamo posti nell'immediato futuro, ossia quello di raggiungere i cinque milioni di Kinect venduti nel mondo entro la fine delle festività natalizie."

Nonostante le critiche ricevute dal mondo dei videgiocatori "hardcore" per la mancanza di prodotti a loro dedicati tra i titoli di lancio della periferica, per il prezzo relativamente alto della versione "stand-alone" (che però si controbilancia con il basso costo del bundle con Xbox 360 S) e per il ridimensionamento delle capacità "sensoriali" rispetto a quelle pubblicizzate nelle varie manifestazioni di settore, quindi, la nave di Kinect viaggia a vele spiegate e si prepara a raggiungere la zona calda delle festività natalizie con la sicurezza di chi è consapevole di poter scrivere la storia futura di Xbox 360.

Kinect: galleria immagini

Kinect: immagini
Kinect: immagini
Kinect: immagini
Kinect: immagini

  • shares
  • Mail
36 commenti Aggiorna
Ordina: