The Elder Scrolls Online, la versione per PS4 e Xbox One slitta di sei mesi

The Elder Scrolls Online per PlayStation 4 e Xbox One potrebbe subire un ulteriore slittamento di circa sei mesi. I Bethesda Softworks non confermano o smentiscono.

Aggiornamento ore 18.00: Bethesda ha confermato il ritardo, specificando che l’uscita di The Elder Scrolls Online per PlayStation 4 e Xbox One è rimandata alla fine del 2014 per permettere a ZeniMax di ”risolvere una serie di problematiche collegate a quelle specifiche piattaforme”.
-------

Sembra proprio che dovremo attendere ancora un po’ prima di riuscire a provare The Elder Scrolls Online sulle console di nuova generazione. La versione per Xbox One e PlayStation 4 del MMORPG online dei Bethesda Softworks era attesa per il giugno prossimo, due mesi dopo l’uscita su PC e Mac, ma secondo una FAQ pubblicata sul sito ufficiale del titolo, poi prontamente rimossa, ci sarebbe un ritardo di ben sei mesi.

The Elder Scrolls Online è stato lanciato ufficiale il 4 aprile 2014 per PC e Mac. Nel frattempo è diventato chiaro che la release programma per giugno delle versioni per console non sarà possibile, ma abbiamo fatto dei progressi. Siamo arrivati alla conclusione che ci vorranno ancora circa sei mesi per assicurarci di consegnare ai fan l’esperienza che si aspettano e che meritano.

Poche righe, rimosse nel giro di poche ore, che lasciano poco spazio all’immaginazione. Dai Bethesda Softworks tutto tace, la notizia non è stata ancora confermata o smentita, ma possiamo esser certi che un rappresentante dell’azienda interverrà presto per fare chiarezza.

the-elder-scrolls-online-ps4-xb1

In attesa di conferme o smentite, non possiamo che considerare valida l’uscita di giugno per The Elder Scrolls Online nella sua versione per PlayStation 4 e Xbox One.

Via | Reddit

    Non dimenticate di scaricare la Blogo App, per essere sempre aggiornati sui nostri contenuti. E’ disponibile su App Store e su Google Play ed è gratuita.
  • shares
  • +1
  • Mail