World of Speed: immagini, video e nuove info sulle modalità presenti

Il nuovo racing game gratuito degli studi Slightly Mad in una serie inedita di immagini e di scene di gameplay

Gli sviluppatori inglesi degli Slightly Mad Studios riguadagnano le nostre pagine per offrirci, con le immagini e le scene di gameplay di World of Speed che trovate nel video in apertura d'articolo e nelle immagini a seguire, un generoso assaggio delle ambientazioni, delle modalità e delle auto che andranno a caratterizzare l'esperienza di gioco free-to-play di questo interessante progetto nato da una costola di Project CARS.

Il succoso aggiornamento multimediale offertoci quest'oggi viene preso a pretesto dall'esperto team londinese per svelare il modulo legato alle Territory Wars, delle mini-carriere da affrontare in rete con i membri del proprio Club per acquisire prestigio e denaro virtuale da spendere in nuove supercar, oltrechè in miglioramenti estetici (dalle decalcomanie ai loghi personalizzati delle squadre) e in elaborazioni gestite e proposte da case di produzione fittizie (con sponsorizzazioni e sfide a tema a cui partecipare per ricevere sconti e potenziamenti gratuiti).

World of Speed: ecco i bolidi presenti nel nuovo gioco di guida free-to-play degli studi Sligthly Mad

World of Speed: galleria immagini

Per quanto riguarda le auto selezionabili, invece, la conferma della presenza di bolidi come la Mercedes-Benz SLS AMG, la McLaren MP4-12C e la Pagani Huayra la dice lunga sulle intenzioni della compagnia inglese di proporci un titolo particolarmente ricco sotto il profilo delle licenze e dotato, quindi, di una forte personalità.

Il lancio di World of Speed avverrà nei prossimi mesi in esclusiva su PC: l'apertura dei server dell'ultima creatura motoristica degli studi Slightly Mad, però, avverrà in anticipo per consentire alla compagnia inglese di raccogliere i dati provenienti dalla fase di beta testing prevista tra giugno e luglio.

    Non dimenticate di scaricare la Blogo App, per essere sempre aggiornati sui nostri contenuti. E’ disponibile su App Store e su Google Play ed è gratuita.

  • shares
  • +1
  • Mail