Mighty No. 9: nuovo video "work in progress"

Keiji Inafune confeziona un video per mostrarci delle scene di gioco tratte dal seguito spirituale di Mega Man

Forti dei 3,8 milioni di dollari raccolti con la campagna di finanziamento avviata alla fine dello scorso anno su Kickstarter, Keiji Inafune e gli sviluppatori di comcept USA ritornano al centro della scena mediatica per confezionare un video di Mighty No. 9 ricco di scene di gioco inedite tratte dal progetto che raccoglierà l'eredità spirituale di Mega Man.

Oltre a Inafune, il team di sviluppo annovera alcune delle personalità di spicco che hanno contribuito al successo dei capitoli storici della saga di Mega Man, come Nayoa Tomita e Manami Matsumae (rispettivamente ricoperto il ruolo di level designer e compositore nell’originale Mega Man). Ci saranno anche l’artista Shinsuke Komaki (il designer dei personaggi e dei mech di Mega Man Legends) e gli sviluppatori di Mega Man 9 e 10, i ragazzi del team nipponico Inti Creates.

Mighty No. 9

Nel gioco si controllerà un robot di nome Beck, il nono di una serie chiamata “Mighty Numbers.” Gli altri otto componenti del gruppo sono impazziti a causa di un virus, e Beck insieme alla sua compagna robot Call avrà il compito di fermarli. Ogni robot dei Mighty Number sconfitto garantirà a Beck un nuovo potere, che si aggiungerà a quelli di base: trasformare le estremità in vari strumenti (magneti giganti, cingoli, etc.) per sconfiggere più facilmente i nemici o spostarsi meglio nell’ambiente.

Il processo di sviluppo, insomma, sta procedendo bene e contribuisce a fugare i dubbi relativi alla commercializzazione di Mighty No. 9 che, appunto, continua ad essere prevista per la primavera del 2015 su PC, Mac OS, Linux, SteamOS, Wii U, PS Vita, 3DS, PlayStation 3, Xbox 360, PlayStation 4 e Xbox One.

    Non dimenticate di scaricare la Blogo App, per essere sempre aggiornati sui nostri contenuti. E’ disponibile su App Store e su Google Play ed è gratuita.
  • shares
  • Mail