Fortnite: lo sparatutto cooperativo di Epic Games torna a mostrarsi in immagini e video

Gli autori della saga di Gears of War ci offrono delle immagini e delle scene di gioco inedite tratte dal loro prossimo, insolito sparatutto free-to-play spinto dall'Unreal Engine 4

Dopo aver assistito in serafico silenzio al ritorno sulla scena videoludica di Cliff Bleszinski, i vertici di Epic Games tornano a battere un colpo proponendoci delle immagini e delle scene di gioco inedite su Fortnite, l'ambizioso sparatutto cooperativo a cui stanno lavorando da tre anni per aggredire il mercato dei free-to-play e tenere a battesimo l'Unreal Engine 4.

Così come abbiamo avuto modo di scoprire in questi mesi, il progetto di Fortnite assumerà la forma di uno sparatutto multiplayer in terza persona contraddistinto da una solida componente strategica rappresentata dalla costruzione degli elementi architettonici, delle barriere e delle trappole necessarie a difendere un importante collettore di energia oscura, l'Atlas, dall'invasione a oltranza di orde di zombie e di creature sempre più arcigne.

Fortnite: le ambientazioni, i personaggi e i villain del nuovo sparatutto cooperativo di Epic Games in una serie inedita di immagini e di artwork

Fortnite: galleria immagini

Al netto degli aggiornamenti gratuiti e delle eventuali espansioni a pagamento che accompagneranno i primi mesi di gioco sui server di Fortnite, all'inizio il titolo proporrà "solo" quattro classi personaggio: il Ninja (dotato di una grande velocità, oltrechè di katana, shuriken e bombe fumogene varie), lo Scavenger (un vero e proprio "aspirapolvere umano" specializzato nel reperire materiali tra un combattimento e l'altro), il Constructor (un architetto digitale in grado di erigere velocemente strutture più durature di quelle costruite dai "colleghi") e il Commando (il "guerrafondaio" del gruppo, ossia colui che avrà a disposizione il maggior numero di armi da fuoco). A ciascuna classe corrisponderà una rosa di abilità, di poteri "passivi" e di elementi di equipaggiamento da sbloccare ed evolvere nel tempo spendendo i punti esperienza acquisiti nelle battaglie affrontabili in campagne online brevi (da 10 ore), medie (da 20) o lunghe (da 50 ore) con missioni e livelli generati sul momento.

Il lancio di Fortnite dovrebbe avvenire tra la fine di quest'anno e l'inizio del prossimo: il titolo sarà proposto in esclusiva su PC, con la concreta possibilità di un veloce porting su PlayStation 4 e Xbox One qualora il progetto dovesse riscuotere il successo sperato dai ragazzi di Epic Games.

LEGGI - Epic Games e la next-gen: "Microsoft e Sony punteranno molto sul free-to-play"

    Non dimenticate di scaricare la Blogo App, per essere sempre aggiornati sui nostri contenuti. E’ disponibile su App Store e su Google Play ed è gratuita.

GUARDA - [VGA 2011] Epic Games annuncia Fortnite con un trailer di debutto

  • shares
  • +1
  • Mail