Spec Ops: The Line - gli sviluppatori confermano, non ci sarà alcun sequel

Gli sviluppatori tedeschi di Yager Development confermano l'abbandono di questa importante proprietà intellettuale

Per il fascino del setting post-apocalittico di una Dubai inghiottita dalla sabbia del deserto, per la bontà del comparto grafico e delle scene di intermezzo, per la profondità del canovaccio narrativo e per il divertimento assicurato dalle meccaniche di gioco, Spec Ops: The Line ha rappresentato una delle note più felici e inaspettate della produzione videoludica della scorsa generazione di console.

Pur vantando una nutrita base di appassionati di sparatutto tattici in terza persona che continua tutt'ora a ricordarlo con nostalgia, però, il titolo non vedrà alcun seguito: stando infatti alle dichiarazioni rilasciate in queste ore dallo sviluppatore capo Peter Holzapfel e dal direttore Timo Ullman ai microfoni di GameStar.de, la proprietà intellettuale di Yager Development non ha saputo reggere il confronto con i colossi del settore ed è destinata a finire nel dimenticatoio.

Spec Ops: The Line - galleria immagini

Spec Ops: The Line - galleria immagini

Leggi anche - Spec Ops: The Line - immagini e video "sabbiosi"

"Al progetto di Spec Ops: The Line abbiamo dedicato cinque anni della nostra vita, e dare forma a un progetto simile senza poter contare sul supporto garantito dalle major del settore ai titoli tripla-A è stato un vero inferno. Abbiamo dovuto lavorare su tutti gli aspetti del titolo, non ci potevamo permettere di affidare in outsourcing alcun tipo di asset: dalla trama alle meccaniche di gioco, dai video promozionali al marketing, non c'è un elemento che non sia stato creato dai nostri ragazzi.

Se le vendite del gioco si sono rivelate inferiori alle aspettative non è stato solo perchè non potevamo competere ad armi pari con i kolossal sviluppati dai team con budget a nove zeri, ma è stato anche per via della mancata comprensione del nostro progetto da parte degli utenti. Con Spec Ops: The Line non volevamo parlare a una ristretta cerchia di appassionati di sparatutto ma ad un pubblico più vasto, le cose però non sono andate come avremmo voluto e così siamo passati ad altro, l'esperienza di Spec Ops può considerarsi definitivamente conclusa."

Lasciatosi ormai alle spalle lo sfortunato esperimento di Spec Ops: The Line, il team di Yager Development è attualmente impegnato nello sviluppo di Dead Island 2, la cui uscita su PC, PlayStation 4 e Xbox One dovrebbe avvenire nella primavera del prossimo anno.

via | GameStar

Approfondisci - Dead Island 2 annunciato all’E3 2014, ecco il primo trailer

Spec Ops: The Line - galleria immagini
Spec Ops: The Line - galleria immagini
Spec Ops: The Line - galleria immagini
Spec Ops: The Line - galleria immagini
Spec Ops: The Line - galleria immagini
Spec Ops: The Line - galleria immagini
Spec Ops: The Line - galleria immagini
Spec Ops: The Line - galleria immagini
Spec Ops: The Line - galleria immagini
Spec Ops: The Line - galleria immagini
Spec Ops: The Line - galleria immagini
Spec Ops: The Line - galleria immagini
Spec Ops: The Line - galleria immagini
Spec Ops: The Line - galleria immagini
Spec Ops: The Line - galleria immagini
Spec Ops: The Line - galleria immagini

  • shares
  • +1
  • Mail