The Last Of Us, l’evento live a Santa Monica ha svelato il finale alternativo

Ecco come si sarebbe potuto concludere The Last Of Us.

Ieri, in occasione del lancio negli Stati Uniti della versione Remastered di The Last Of Us per PlayStation 4, il team al completo (o quasi) del fortunatissimo videogioco di Naughty Dog si è ritrovato in un teatro di Santa Monica per un evento unico nel suo genere, The Last of Us: One Night Live.

Una serata dal vivo interamente dedicata a The Last Of Us, col direttore creativo Neil Druckmann a fare da guida e presentatore, pronto a rispondere alle domande del pubblico e deliziare i presenti con alcuni curiosi siparietti musicali che hanno visto protagonisti gli attori principali che hanno dato voce e anima ai nostri amati personaggi, a cominciare da Troy Baker e Ashley Johnson.

Guarda anche la galleria dei primi capitoli della storia di The Last of Us Remastered

Questo curioso esperimento, visibile quasi interamente nel video che vi proponiamo in apertura, non ha soltanto approfondito a 360 gradi il mondo di The Last Of Us, messo in risalto le capacità recitative e interpretative degli attori e trasformato in musical alcune delle scene più toccanti del gioco, ma ci ha anche svelato una scena di The Last Of Us scartata dalla versione definitiva, un epilogo alternativo a quello visto nel gioco.

the-last-of-us-live

Purtroppo questa scena non è stata registrata, quindi non possiamo che affidarci al resoconto dei fan presenti a teatro: quattro anni dopo la fine di The Last Of Us, Ellie è nella sua stanza, impegnata ad ascoltare la musica, quando Joel entra per parlare con lei. All’inizio lei si dimostra distante, ma Joel fa una battuta sulla donna che adesso sta frequentando e Ellie sorride.

LEGGI ANCHE: The Last of Us, Naughty Dog sta esplorando le idee per un sequel

A quel punto Joel tira fuori una chitarra, suona una canzone per Ellie e promette che le insegnerà a suonare. Joel lascia la stanza e la scena finisce con Ellie che prende in mano la chitarra e suona una nota.

Per ovvi motivi si è deciso di non includere questa scena nella versione definitiva di The Last Of Us, quindi almeno per ora dobbiamo lasciare che sia l’immaginazione a fare tutto il lavoro. A questo punto la domanda sorge spontanea: avreste preferito questo finale?

The Last Of Us Remastered, lo ricordiamo, sarà disponibile in Italia dal 30 luglio, solo ed esclusivamente su Playstation 4.

The Last of Us Remastered: galleria immagini
The Last of Us Remastered: galleria immagini
The Last of Us Remastered: galleria immagini
The Last of Us Remastered: galleria immagini
The Last of Us Remastered: galleria immagini
The Last of Us Remastered: galleria immagini
The Last of Us Remastered: galleria immagini
The Last of Us Remastered: galleria immagini
The Last of Us Remastered: galleria immagini
The Last of Us Remastered: galleria immagini
The Last of Us Remastered: galleria immagini
The Last of Us Remastered: galleria immagini
The Last of Us Remastered: galleria immagini
The Last of Us Remastered: galleria immagini
The Last of Us Remastered: galleria immagini
The Last of Us Remastered: galleria immagini
The Last of Us Remastered: galleria immagini
The Last of Us Remastered: galleria immagini

  • shares
  • +1
  • Mail