Toukiden Kyoku: nuove immagini sul demone Itenami

Il nuovo action/GDR del team Omega Force in una serie di scatti di gioco inediti dedicati al potente demone Itenami

Il team Omega Force interno a Koei Tecmo torna ad aprire una finestra sulla dimensione fantasy di Toukiden Kyoku per mostrarci delle immagini di gioco inedite dedicate a Itenami, uno dei numerosi demoni che dovremo affrontare nel corso della campagna principale e delle sfide cooperative di questo intrigante action venato di ruolismo per PS Vita e PSP.

Questo spaventoso (e allo stesso tempo seducente) serpente con busto e testa di donna darà la caccia a tutti coloro che oseranno spingersi fino alle regioni più settentrionali della mappa: gli scontri con questo astuto demone dei ghiacci saranno particolarmente difficili, sia per via della grande agilità di Itenami che per la sua capacità di servirsi dell'ambientazione per scatenare bufere di neve improvvise e tornado di grandine. Come tutti i boss e i nemici minori dell'universo di Toukiden, anche Itenami sarà una "rappresentazione videoludica" delle più importanti creature mitologiche e fantastiche della tradizione giapponese.

Guarda le ultime immagini di gioco di Toukiden Kyoku

Toukiden Kyoku: galleria immagini

Leggi anche - Toukiden Kyoku: personaggi, creature e ambientazioni in nuove immagini

Il titolo, lo ricordiamo, sarà ambientato nel medesimo mondo di gioco del capitolo originario ma porterà con sé diverse novità costituite in larga parte da elementi di equipaggiamento inediti, da nuove opzioni per la personalizzazione estetica del proprio alter-ego, da un più ampio ventaglio di armi e, ovviamente, da una maggiore quantità e varietà di mostri da affrontare.

Toukiden Kyoku sarà disponibile il 28 agosto su PlayStation Vita e PSP, ma solo in Giappone: l'edizione da destinare ai mercati europei e nordamericani, infatti, non è stata ancora annunciata, ma considerando la calorosa accoglienza ricevuta da The Age of Demons nel febbraio di quest'anno possiamo darne praticamente per scontato l'approdo in occidente nei primi mesi del 2015 sulle medesime piattaforme della versione attesa a breve in madrepatria.

Approfondisci - Toukiden in nuove immagini e artwork

  • shares
  • Mail