PlayStation 4, GayStation Edition: l'asta si conclude con successo

La PlayStation 4 GayStation Edition è stata venduta a oltre 3.000 euro.

gaystation

La speciale GayStation Edition di PlayStation 4 del rivenditore svedese Webhallen è stata venduta con successo alla cifra di 28.300 corone svedesi, pari a 3.072 euro. Con questa somma, il vincitore dell'asta si porterà a casa la speciale console decorata con la classica bandiera arcobaleno.

Come riportato anche in precedenza, si tratta di un'iniziativa avviata per celebrare la Pride Week di Stoccolma, il cui ricavato andrà interamente alla RFSL, associazione svedese per i diritti LGBTQ: insieme alla PlayStation 4 da 500 GB decorata a tema, sono inclusi anche quattro giochi. L'asta è stato un vero e proprio successo, con 183 offerte totali scatenatesi soprattutto nelle fasi finali.

Approfondisci: PlayStation 4, speciale GayStation Edition per la Pride Week

A pochi secondi dalla fine, l'offerta più alta era infatti di circa 2.330 euro con 121 offerte, per vedere poi il rush conclusivo portare la somma ai 3.072 riportati più sopra: in condizioni normali, l'intero pacchetto costerebbe tra i 500 e i 600 euro, ma quando si tratta di beneficenza (e di una decorazione così bella) è giusto che chi può non badi a spese.

Pochi giorni fa, WebHallen aveva presentato così la sua PlayStation 4 GayStation Edition:

Per molti giovani, i videogiochi sono un aiuto per fuggire dagli abusi, o peggio, nel mondo reale. Noi di WebHallen siamo giocatori nei nostri cuori e nelle nostre anime, e vogliamo che tutti siano parte dell'hobby con la maggior crescita al mondo: computer e videogiochi.

Leggi anche: Tomodachi Life, la polemica sulle mancate relazioni omosessuali

Via | Dualshockers.com

  • shares
  • Mail