Grand Theft Auto V a quota 34 milioni

Grand Theft Auto V sempre più da record, con 34 milioni di copie vendute.

Grand Theft Auto V Shelby Welinder

Si possono vendere 34 milioni di copie in neanche un anno di vita sul mercato? Se sei Grand Theft Auto V la risposta è sì. La stratosferica cifra sui dati di vendita dell'ultimo capitolo della fortunata serie arriva direttamente da Take-Two, che ha presentato i risultati del primo quarto fiscale 2015.

Strauss Zelnick, presidente e CEO della società, ha aggiornato il conto arrivato come già detto a 34 milioni, registrando un incremento di un ulteriore milione rispetto al quarto precedente: un risultato straordinario per un gioco che ha rotto record sin dal primo momento, e che si appresta a romperne di ulteriori nei prossimi tempi.

Leggi anche: Grand Theft Auto V, Lindsay Lohan ha fatto causa a Take-Two

Il numero relativo alle vendite di Grand Theft Auto V è infatti destinato ad aumentare, e immaginiamo anche sensibilmente, quando il gioco vedrà finalmente la luce anche su PC, PlayStation 4 e Xbox One nel corso del prossimo autunno.

A suo tempo, abbiamo parlato così del gioco nella nostra recensione:

Il carisma dei tre protagonisti della campagna in singolo, l’inesauribile cornucopia di missioni e di eventi estemporanei a cui partecipare, la sterminata grandezza della mappa di gioco, la profondità della trama, la solidità del comparto grafico e l’incredibile cura riposta dai designer di Rockstar per realizzare ogni singolo elemento della scenografia digitale della Contea di Blaine sono solo alcuni dei motivi che ci spingono a guardare a Grand Theft Auto V come ad uno dei videogiochi più ricchi e completi che siano mai stati creati. In futuro, chi vorrà superare questo capolavoro raccogliendo il guanto di sfida lanciatogli dalla grande R dovrà compiere un’impresa sovrumana.

Approfondisci: Grand Theft Auto V, la recensione

Via | Ign.com

  • shares
  • Mail