Dead Space, Steve Papoutsis non esclude un quarto capitolo

Dead Space 4 è morto e sepolto? No, almeno secondo il vice presidente di Visceral Games.

deadspace3


Dead Space 3 non è stato propriamente un successo di vendite e dopo l’uscita del titolo la sede Visceral Games di Montreal e l’intero studio si è concentrato su Battlefield Hardline, in uscita nei primi mesi del 2015, ma questo non significa che non vedremo mai un quarto capitolo.

Steve Papoutsis, vice presidente di Visceral Games ha confermato a Kotaku durante la Gamescom 2014 che il brand di Dead Space non è morto. Al di là delle belle parole spese per la saga, Papoutsis non mette altra carne sul fuoco, ma forse proprio perchè al momento non c’è altro da aggiungere.

LEGGI ANCHE: La recensione di Dead Space 3

Dead Space è morto? Per me non lo è. Io lo amo, il team di Visceral lo ama. Avendoci lavorato sopra per più di sette anni, questa è stata una buona pausa per provare qualcosa di diverso.

E, ancora:

C’è una grande passione intorno al franchise, non soltanto mia, ma di tutta l’azienda. Credo che sia una proprietà intellettuale molto importante per la compagnia. Non si può mai sapere cosa accadrà. Sono davvero curioso di scoprire come potrebbe essere per questa generazione di console.

LEGGI ANCHE: Dead Space 4, Electronic Arts smentisce la cancellazione a causa delle scarse vendite di Dead Space 3

Papoutsis non si sbilancia, lascia intendere che al momento non ci sia nessun quarto capitolo in lavorazione, ma non chiude definitivamente le porte a Dead Space 4. Del resto non l’aveva fatto nemmeno Electronics Arts, nel marzo dello scorso anno, quando aveva smentito la cancellazione di un quarto capitolo alla luce delle scarse vendite. Dobbiamo continuare a sperare?

Via | Kotaku

  • shares
  • Mail