Call of Duty: Advanced Warfare non arriverà su Nintendo Wii U

Anche Activision snobba Nintendo Wii U per i giochi più complessi e rivolti a un pubblico diverso da quello dei party game.

Call of Duty: Advanced Warfare - galleria immagini

Chi sperava che Call of Duty: Advanced Warfare avrebbe fatto, prima o poi, la propria comparsa anche su Nintendo Wii U dovrà apprendere le speranze al chiodo. Michael Condrey, co-fondatore di Sledgehammer Games, ha fugato ogni dubbio, rivelano che l’azienda non ha nessuna intenzione di portare il nuovo capitolo della saga di Call Of Duty sulla console di casa Nintendo.

Non stiamo sviluppando una versione per Wii U. È una decisione presa da Activision, quella di concentrarsi su Xbox One, PS4 e PC. Un altro studio si sta occupando della generazione attuale di console. La Wii U non fa parte del nostro piano di lavoro. Era fuori dal nostro radar, ma so che l’azienda non ci sta lavorando.

LEGGI ANCHE: Call of Duty: Advanced Warfare, gli esoscheletri rivoluzioneranno il multiplayer

Non possiamo prevedere cosa succederà in futuro, ma con ogni probabilità Call of Duty: Ghosts, rilasciato nel novembre dello scorso anno, è l’ultimo titolo della saga a poter essere giocato su Wii U. Ad oggi, infatti, Ghosts è l’ultimo titolo ad essere uscito da Treyarch, l’azienda sussidiaria di Activision che da anni si occupa di fare il porting dei titoli per Wii U.

Gli studi di Sledgehammer si stanno occupando della versione di Call of Duty: Advanced Warfare per PC, PS4 e Xbox One, mentre la versione per PS3 e Xbox 360 è affidata agli High Moon Studios.

LEGGI ANCHE: Watch Dogs sarà l’ultimo titolo più maturo per Nintendo Wii U. Parola di Ubisoft

Dopo Ubisoft, insomma, anche Activision mette da parte la console di Nintendo per i titoli più complessi e rivolti a un pubblico adulto, un chiaro segnale che dovrebbe spingere l’azienda di Satoru Iwata a rivedere le proprie strategie e fare qualche sforzo in più per tenersi vicino i giocatori più accaniti, quelli che a un party game come Just Dance preferiscono avventure complesse e immersive proprio come Assassin’s Creed e la saga di Call of Duty, per citare due titoli che non vedranno più la luce per Wii U.

Via | EuroGamer

  • shares
  • Mail
1 commenti Aggiorna
Ordina: