No Man's Sky: quanti saranno i pianeti esplorabili?

I boss di Hello Games svelano la grandezza dell'universo della loro prossima, attesissima avventura sci-fi

"La cosa è vuota, va avanti per sempre... Oh mio Dio, è pieno di stelle!"

Il boss e fondatore di Hello Games, Sean Murray, ha ben pensato di approfittare dello spazio concessogli di fresco dai curatori del PlayStation Blog per rispondere a una domanda che tutti coloro che attendono con ansia il lancio di No Man's Sky avrebbero voluto porgli sin dall'annuncio di questo ambizioso progetto: quanti saranno i pianeti che comporranno l'universo virtuale di questo titolo?

A giudicare dalla risposta data dal vulcanico sviluppatore inglese artefice del sistema matematico che permetterà la creazione di tutti gli elementi che comporranno questa gigantesca dimensione digitale estesa per diversi miliardi di anni luce, l'esatto numero dei corpi celesti (pianeti rocciosi, planetoidi di cinture di asteroidi e satelliti di giganti gassosi) che potremo esplorare liberamente corrisponderà alla cifra mostruosa di 18.446.744.073.709.551.616, vale a dire 18.4 miliardi di miliardi di pianeti unici su cui atterrare per cacciare pirati, commerciare con gli altri utenti online, studiare antichi manufatti alieni, reperire risorse, catalogare specie animali e vegetali e scrivere poesie romantiche alla propria amata.

Guarda le ultime, evocative immagini di gioco di No Man's Sky

No Man's Sky - E3 2014 - galleria immagini

Leggi anche - No Man's Sky: gli sviluppatori confermano l'esclusiva temporale su PlayStation 4

Il sistema procedurale a 64 bit elaborato da Murray offrirà così delle solide fondamenta matematiche per le (quasi) infinite varianti di creature, di biomi, di eventi atmosferici, di rovine aliene, di risorse minerarie e di sistemi geologici che incontreremo potenziando la nostra astronave per raggiungere settori sempre più lontani della galassia virtuale di No Man's Sky ed avere il privilegio di dare un nome a tutto ciò che di interessante riusciremo a scoprire saltando di pianeta in pianeta.

Agli esploratori spaziali in ascolto (o, meglio, alla lettura) ricordiamo infine che la data di lancio di No Man's Sky non è stata ancora annunciata, ma da fan sfegatati di videogiochi open-world e di avventure fantascientifiche incrociamo le dita nell'ardente speranza che l'uscita del titolo avvenga nella prima metà del 2015 in esclusiva temporale su PlayStation 4 (con l'edizione PC a seguire).

via | PlayStation Blog

Approfondisci - No Man's Sky: i 5 sogni proibiti degli appassionati

  • shares
  • Mail
2 commenti Aggiorna
Ordina: