Destiny: il prossimo update risolverà il problema dei "falsi" engrammi Leggendari

I ragazzi di Bungie corrono in aiuto del Criptarca della Torre e promettono di adottare un nuovo sistema per la decodifica e la generazione degli engrammi Rari e Leggendari

La recente scoperta di una nuova "Caverna dei Tesori" e le critiche avanzate in queste settimane dagli utenti di Destiny per il contraddittorio sistema deputato a generare armi ed elementi di equipaggiamento di livello superiore dagli engrammi Rari e Leggendari hanno spinto i boss di Bungie a bissare l'appuntamento settimanale con i fan che li seguono sul sito ufficiale per offrire loro, e quindi a tutti noi, degli importanti aggiornamenti sugli interventi che verranno compiuti di qui a breve per risolvere il problema del looting in maniera definitiva (o quasi).

Stando a quanto illustrato dal team di Bellevue, con il prossimo update di Destiny che sarà disponibile nella prima metà della prossima settimana e che porterà il titolo alla versione 1.0.2 verranno apportati dei sostanziali cambiamenti al sistema di looting: a partire dalla prossima patch, il livello di rarità degli oggetti, delle armi e delle parti di armatura non sarà mai inferiore al livello dell'engramma decodificato da quel buontempone del Criptarca della Torre.

Destiny: sfoglia gli splendidi sfondi per il desktop

Destiny: sfondi per il desktop

Leggi anche - Destiny: scoperta una nuova Caverna dei Tesori

In conseguenza di questo importante cambiamento, sarà molto più difficile rintracciare engrammi Leggendari nel corso delle sessioni di Pattuglia e delle missioni di livello inferiore al 20: per accedere ad armi, engrammi ed elementi di equipaggiamento superiori bisognerà terminare gli Assalti e le Incursioni più difficili, o impostare un livello di difficoltà più elevato per le missioni giornaliere e settimanali. In questo modo, le nuove aree di respawn illimitato dei nemici che verranno scoperte in futuro dagli utenti non potranno essere più utilizzate come delle comode "fabbriche di engrammi".

Se leggendo queste righe stavate pensando di passare la prossima settimana a fare incetta di engrammi Leggendari nelle famigerate Caverne dei Tesori per poi portarli a decodificare dal Criptarca solo ad avvenuto update, però, vi consigliamo di lasciar perdere: con la prossima patch, infatti, tutti gli engrammi Leggendari in nostro possesso verranno automaticamente declassati a Rari. I "nuovi" engrammi Rari che faranno il loro trionfale ingresso con la versione 1.0.2 di Destiny, comunque, avranno una maggiore probabilità di essere decodificati in oggetti di qualità superiore.

Confidiamo quindi nella volontà dei ragazzi di Bungie di migliorare il sistema di looting del loro stravenduto sparatutto sci-fi e, nell'attesa di scoprire quali altre iniziative verranno assunte da Bungie in un prossimo futuro per rendere ancora più divertenti le ore passate nei panni dei nostri Guardiani di fiducia, vi lasciamo alla nostra recensione di Destiny.

via | Bungie.net

Approfondisci - Destiny: la recensione

Destiny: sfondi per il desktop
Destiny: sfondi per il desktop
Destiny: sfondi per il desktop
Destiny: sfondi per il desktop
Destiny: sfondi per il desktop
Destiny: sfondi per il desktop

  • shares
  • Mail