Crysis 2: la versione trapelata è vecchia di più di un mese

Crysis 2: galleria immagini

La versione di Crysis 2 trapelata online qualche tempo fa mandando Electronic Arts su tutte le furie e facendo addirittura (secondo le voci) considerare un possibile Crysis 3 solo su console, non è quella che arriverà nei negozi il prossimo 25 marzo, oltre che su PC anche su PS3 e X360.

Il produttore del gioco Nathan Camarillo ha infatti fatto sapere che si tratta di una build risalente a metà gennaio, e che quindi con 250 persone al lavoro su Crysis 2 sarebbe diventata vecchia nel momento stesso in cui è stata diffusa online, visto che il team starebbe ancora apportando modifiche e miglioramenti "nel tempo di un battito di cuore".

Per Camarillo la versione finita online conterrebbe così tanti bug da rovinare l'esperienza ai videogiocatori, che quindi farebbero un madornale errore nello scaricarla. Ma soprattutto secondo quanto ha dichiarato il produttore, il contraccolpo più grande sarebbe stato subito dallo stesso team di Crytek, per lunghi giorni depresso dopo la notizia della fuga del codice.

Fate quindi un favore a voi stessi e agli sviluppatori: aspettate che arrivi il gioco nei negozi!

  • shares
  • +1
  • Mail
22 commenti Aggiorna
Ordina: