I margini di profitto dei giochi PS3


Stando alle parole di Takeo Takasu, presidente di Namco Bandai, i costi medi di un videogioco per PS3 si attestano intorno agli 8 milioni di dollari, e questo si ripercuote ovviamente sulle tasche dei poveri gamer.
E come se gli alti costi non bastassero a rendere dura la vita degli sviluppatori stando a Takasu un gioco PS3 deve vendere almeno 500.000 copie in tutto il mondo per poter rientrare nei costi di produzione, e se possono sembrare un risultato minimo con una ampia base installata (e sono comunque molte copie), non lo sono con i numeri che la PS3 ha messo in campo per ora.

Non ci vuole molto a capire che sviluppare adesso titoli per PS3 è un affare rischioso per tutti quegli sviluppatori che non posso permettersi grossi investimenti, sarà per questo che proprio Namco Bandai ha in produzione 30 titoli per il Wii e solo una decina tra Xbox360 e Ps3.

[via proG]

  • shares
  • +1
  • Mail
25 commenti Aggiorna
Ordina: