No Man's Sky: gli sviluppatori confermano l'uscita nel 2015

I ragazzi di Hello Games ci augurano buone feste e confermano l'uscita della loro attesa avventura sci-fi per il prossimo anno

Il successo dello show di "A Night Under No Man's Sky" organizzato dal team di Hello Games per spendere nel migliore dei modi il loro gettone di presenza al PlayStation Experience d'inizio dicembre ha contribuito ad alimentare le già enormi speranze nutrite dagli appassionati di avventure sci-fi nei confronti di questo ambizioso progetto a mondo universo aperto.

Approfittando dello spazio mediatico concessogli dai curatori del PlayStation Blog a stelle e strisce, i vertici della casa di sviluppo indipendente inglese capitanata da Sean Murray decidono così di cogliere l'occasione per augurarci buone feste e, soprattutto, per confermare che la dimensione virtuale di No Man's Sky aprirà ufficialmente i battenti nel corso del prossimo anno.

No Man's Sky auguri Hello Games 227-12-2014

Approfondisci - No Man's Sky: i 5 sogni proibiti degli appassionati

Al lancio, il titolo proporrà qualcosa come 18.4 miliardi di miliardi di pianeti unici (18.446.744.073.709.551.616, per la precisione): ciascun pianeta avrà una sua orografia e un sottosuolo ricco di risorse, mentre i mondi su cui sarà sbocciata la vita avranno una propria flora e fauna, oltre a delle risorse minerarie ancora più rare e specifiche per i biomi terrestri e acquatici (grazie ai processi di ossidazione garantiti dalla presenza di creature e piante che respirano ossigeno). Non mancheranno poi le astronavi pirata, le strutture in rovina di una qualche misteriosa civiltà aliena ormai estinta, gli spazioporti in cui commerciare in risorse (e in informazioni), i cunicoli spazio-temporali da attraversare per collegare gli angoli più remoti del cosmo e un centro galattico pieno zeppo di pianeti ostili da esplorare solo dopo aver acquisito l'esperienza necessaria per affrontarne i pericoli.

L'immenso universo di gioco di No Man's Sky, quindi, sarà accessibile a tutti gli utenti PlayStation 4 nel corso del 2015 per poi essere ulteriormente esteso agli appassionati di avventure spaziali su PC in un secondo momento, al termine di un rapporto di esclusiva temporale che, con ogni probabilità, legherà l'ultima epopea sci-fi di Hello Games alla console current-gen di Sony per un periodo di tempo che dovrebbe oscillare tra i tre e i sei mesi.

via | PlayStation Blog

Guarda le ultime, evocative immagini di gioco di No Man's Sky

No Man's Sky: galleria immagini

No Man's Sky: galleria immagini
No Man's Sky: galleria immagini
No Man's Sky: galleria immagini
No Man's Sky: galleria immagini
No Man's Sky: galleria immagini
No Man's Sky: galleria immagini
No Man's Sky: galleria immagini

  • shares
  • +1
  • Mail