Febbre ingiustificata?

sondaggioÈ senz’altro vero che la febbre da lancio-di-nuova-console coinvolga tutti gli appassionati, come è vero che, dai tempi della PS2, siamo abituati a vedere code chilometriche, in Giappone come in America come in Europa, composte da persone di ogni età – o quasi – disposte persino a pernottare fuori dai negozi la notte prima della messa in commercio pur di accaparrarsi il loro pezzetto di Nintendo/Sony/Microsoft. Eppure tanta frenetica attesa talvolta è ingiustificata. Personalmente, non mi è mai capitato di dover fare la fila per comprare la mia nuova console fiammante. E le ho tutte. Non so se è solo fortuna, ma sta di fatto che anche oggi sarei potuto uscire da un piccolo centro commerciale alla periferia della Capitale con la mia Wii, senza fila né stress… peccato non abbia messo da parte ancora i soldi! Così mi sono chiesto se è davvero fortuna la mia, se magari sono bravo a cercare i negozi meno noti, o se anche ad altri capita di trovare ingiustificate le scene di folla, calca e panico che girano in Internet, non ultima quella che noi stessi vi abbiamo appena proposto, sebbene si trattasse di un evento particolare. Non intendo svilire la sana mania di quelli che tanto si prodigano quanto dire, semplicemente, che tutto ciò non è necessario. Quali sono le vostre esperienze e opinioni?

  • shares
  • +1
  • Mail
61 commenti Aggiorna
Ordina: