Nintendo 3DS: la compagnia giapponese risponde al problema del "black screen of death"


Dopo le giustificate lamentele a causa di quello che è in molti hanno già cominciato a definire "black screen of death", Nintendo ha prontamente e doverosamente risposto. Per chi si fosse perso qualche passaggio, si tratta di un problema che affliggerebbe il nuovissimo 3DS: una schermata nera attraverso cui viene segnalato un errore a seguito di un crash della console. Considerato che la console è sul mercato occidentale da pochissimi giorni, risulta agevole comprendere il perché di tanto scalpore. Ma ecco la dichiarazione della casa di Kyoto.

Qualora qualcuno stesse riscontrando qualunque problema con il proprio 3DS, per prima cosa raccomandiamo di scaricare ed installare l'ultimo aggiornamento di sistema, adesso disponibile online. Se i malfunzionamenti non dovessero risolversi, vi consigliamo di contattare il servizio assistenza Nintendo più vicino a voi per indagare su quale possa essere il problema.

Nulla di definitivo, insomma, visto e considerato che nessuno si è ancora espresso in maniera inequivocabile sulla vicenda. Tuttavia pare che (grazie al cielo!) tale malfunzionamento non sia così diffuso. Per quel che vale, dal canto nostro - dopo circa una settimana di utilizzo - possiamo confermarvi che niente del genere è sino ad ora accaduto. Nonostante questo, aspettiamo di reperire informazioni più complete ed esaurienti in merito a questa antipatica situazione.

Vota l'articolo:
3.00 su 5.00 basato su 3 voti.  

I VIDEO DEL CANALE TECNOLOGIA DI BLOGO