Dying Light: l'editor di livelli è disponibile su Steam

Gli utenti PC dell'action zombesco di Techland possono scaricare e utilizzare gratuitamente i Mod Tools per creare e condividere livelli personalizzati

I vertici di Techland mantengono la parola data e, a due mesi esatti dall'annuncio dello sviluppo dell'editor di livelli di Dying Light, ci informano di aver appena provveduto alla pubblicazione dei Developer Tools per tutti coloro che, d'ora in avanti, vorranno espandere la dimensione horror del loro action zombesco con mod gratuite e contenuti aggiuntivi "amatoriali".

L'editor di livelli di Dying Light ci permette di agire su ogni elemento grafico, artistico e narrativo dell'opera: tramite i mod tools realizzati dagli sviluppatori polacchi e propostici in via del tutto gratuita possiamo infatti modificare la storia dell'avventura in singolo intervenendo sugli elementi architettonici della mappa, sulle funzionalità delle armi, sull'IA e sul posizionamento dei nemici, sulle missioni da intraprendere e sui modificatori ambientali correlati, ad esempio, agli effetti meteo e all'illuminazione globale nelle ore notturne e diurne.

Dying Light: galleria immagini

Dying Light: galleria immagini

La disponibilità dei Developer Tools di Dying Light s'accompagna all'apertura della sezione Workshop di Steam, con annessa vetrina per le mod consigliate dagli autori e per quelle più scaricate. Gli utenti più creativi della community di Steam stanno già provvedendo a rimpinguare di contenuti gratuiti la pagina Workshop di Dying Light, come dimostra la varietà delle prime mod pubblicate che vanno dai semplici quartieri "aggiuntivi" della città esplorabile nella campagna principale a delle ben più originali espansioni con labirinti e aree test.

Il prossimo passo che i programmatori di Techland promettono di compiere nelle prossime settimane sarà quello di realizzare un apposito sito Wiki con tutorial, sessioni dimostrative e consigli per tutti coloro che vorranno cimentarsi su PC con questo editor di livelli.

Approfondisci - Dying Light: l'edizione "My Apocalypse" comprende un vero rifugio anti-zombie!

  • shares
  • Mail