The Witcher 2: CD Projekt nei guai per il cambio di publisher per la versione Xbox 360?

The Witcher 2: Assassins of Kings - Xbox 360

I più attenti all'evoluzione della versione Xbox 360 di The Witcher 2: Assassin of Kings sapranno sicuramente che il team di sviluppo CD Projekt ha annunciato pochi giorni fa di aver stretto un accordo con THQ, che quindi sarà il publisher della versione console del gioco già ampiamente apprezzato su PC. La scelta non ha per niente fatto contento Namco Bandai, che secondo quanto riportato dal sito polacco CDAction sarebbe intenzionata ad avviare una causa legale nei confronti di CD Projekt.

CD Projekt avrebbe infatti violato un accordo già esistente di distribuzione, affidando la pubblicazione di The Witcher 2 per Xbox 360 a THQ. Adam Kicinski, CEO di CD Projekt, ha commentato così la notizia:

"Come in molti casi, abbiamo provato a concludere la vicenda in modo pacifico. I tentativi sono falliti e per questo abbiamo sperato che il nostro partner portasse il caso alla corte. L'accordo firmato l'anno scorso riguardava solo la distribuzione si The Witcher 2 per PC. Era stato chiarito con attenzione per evitare qualsiasi ambiguità. [...] Spero che tutto possa finire con un accordo prima della sentenza. Se non lo farà, sono sicuro che vinceremo il caso e chi perderà pagherà i nostri avvocati."

Sembra comunque difficile che l'eventuale avanzare del procedimento possa creare problemi all'arrivo di The Witcher 2 su Xbox 360, attualmente programmato entro la fine del 2011.

Via | CVG

  • shares
  • Mail
1 commenti Aggiorna
Ordina: